fbpx

La zona dei laghi di Valbona si trova nella conca del versante che da Tione sale verso Cengledino. I laghi hanno una forma circolare, aspetto che evidenzia la loro origine glaciale.

Il sentiero si sviluppa dalla località Zeller, raggiungibile facilmente in auto da Tione. Sale verso malga Cengledino, prosegue per il Pian di San Martino e giunge nella conca dei Laghi di Valbona dalla quale si dipartono diversi itinerari escursionistici di livello impegnativo. Il rientro è per lo stesso sentiero; un’alternativa è scendere a sinistra al verso Malga Stablo Marcio: il suo pascolo e la preziosa area umida sono comprese in un biotopo di interesse comunale. Proseguendo si può chiudere l’anello alternativo a malga Cengledino.

Durata andata 03:30


  • Laghi di Valbona Superiore e Medio

    I laghi di Valbona nel gruppo dell’Adamello sono tre Inferiore, Medio e Superiore. Molto suggestiva la vista dall’alto lungo la Cresta Cengledino. La zona di Valbona fa parte del Parco Naturale Adamello Brenta dal 2003.

Share This