Da trentaquattro anni è a servizio della divulgazione scientifica in campo ambientale: è “Dendronatura”, la rivista semestrale pubblicata dall’Associazione forestale del Trentino, nata nel 1979, da un’idea di Remo Tomasetti, primo presidente dell’Associazione.
L’ultimo numero di «Dendronatura» dedica l’inserto speciale al Parco naturale Adamello Brenta, descritto nei suoi paesaggi, nelle sue diversità geologiche, nelle foreste e nel patrimonio floristico e faunistico, presentando i sentieri tematici e la mobilità sostenibile, le case del Parco e alcuni articoli di taglio più scientifico (una prima valutazione dei capitali ecosistemici, lo stato di conservazione delle torbiere dell’alta Val Rendena, il monitoraggio delle tane dell’orso.

Negli anni “Dendronatura” ha saputo crescere sia in campo grafico che tematico, evolvendo dalle prime copie in bianco e nero, alla moderna ed elegante veste editoriale di oggi, ed intercettando le tendenze culturali e le dinamiche socio-economiche che in questi trent’anni hanno segnato l’approccio all’ambiente del bosco e della montagna, spesso precorrendo i tempi come nel campo della consapevolezza ecologica dove si è sempre fatta promotrice di una tutela responsabile dell’ambiente forestale, aliena da sterili dogmatismi, ma aperta ad una fruizione consapevole del bosco e delle sue risorse, senza perdere mai di vista la centralità di chi con le foreste e delle foreste vive.

Da alcuni numeri “Dendronatura” si arricchisce di una preziosa iniziativa: un ampio inserto sui  parchi del Trentino, che proseguirà poi con i grandi parchi nazioinali italiani: ne racconta attraverso testi e fotografie le specificità floro-faunistiche, ma anche l’offerta turistica, didattica e commerciale offrendo al lettore un prezioso vademecum per una vacanza all’aria aperta o per una gita in bicicletta nel mezzo di ambienti naturali ancora fortunatamente intatti.

Per ricevere «Dendronatura» si può rivolgersi all’Associazione forestale del Trentino in via Calepina 14 a Trento (tel. 0461- 270311). L’abbonamento annuo costa 25 euro.

Share This