Seleziona una pagina

Momento emozionante, ieri sera a Cavedago, per il rilascio nei boschi sotto il Pizgalin di due piccoli di cervo, un maschio e una femmina. I due cuccioli, bisognosi di cure, erano stati portati al personale della stazione forestale della Paganella 2 mesi fa, i quali si sono presi cura dei due esemplari, permettendo loro di rimettersi in forze.
Un plauso ad Alberto Stoffella e a tutto il personale della Stazione forestale della Paganella, alla nostra operatrice Eileen Zeni e ai veterinari Roberto e Sofia Guadagnini della Clinica Veterinaria Zoolife di Mezzolombrado che li hanno salvati e accuditi per sei mesi. Non è mancato neppure il presidente #WalterFerrazza, che ha seguito da vicino in prima persona tutte le tappe di questa emozionante quanto delicata avventura. Con lui anche l’ufficio stampa dell’Ente.