Una tranquilla passeggiata, alla portata di tutti, seguendo il percorso ben tracciato e prevalentemente pianeggiante.
Il percorso si imbocca al parcheggio Bissina (1789 m). Superata la breve salita, la strada costeggia il lago permettendo una tranquilla camminata e l’osservazione del bellissimo panorama fino a Malga Breguzzo, dietro la quale iniziano due sentieri che corrono in parallelo sulle rive opposte del fiume Chiese. Prima di proseguire è d’obbligo una sosta! Questo luogo è uno dei più belli dell’escursione: si tratta di una cascata, piccola ma bellissima, con alle spalle il magnifico Carè Alto. Imboccato il sentiero di sinistra, si prosegue nella ampia prateria alpina dove il fiume Chiese si snoda purissimo e sinuoso. Al primo ponticello si può fare una sosta al Rifugio Val di Fumo che domina tutta la valle da un cucuzzolo erboso. Da qui si riscende verso il fiume e, oltrepassato il ponticello, si può raggiungere in breve Malga Val di Fumo dove ancora si pratica l’attività casearia tradizionale. Opzionale, continuando sul sentiero per un’altra oretta si giunge alla Casina delle Levade, ormai rudere, dove però il panorama appaga l’ulteriore sforzo, presentando davanti agli occhi la testata della Valle con le seraccate che scendono dalla Vedretta di Fumo che formano un anfiteatro impressionante. Il rientro è possibile sulla destra del fiume che scende fino alla Malga Breguzzo dove poi ci si rincanala sulla strada circumlacuale. Come sempre si raccomanda equipaggiamento adeguato, attrezzatura e abbigliamento da montagna.
Share This