La Casa del lago rosso è dedicata al lago e allo straordinario fenomeno dell’arrossamento che lo ha caratterizzato fino al 1964. Posta sulla riva del lago, circondata da un bosco di abeti, propone un’area espositiva e alcuni spazi destinati all’attività didattica e alla ricerca scientifica.
Il mistero del lago La Casa del Lago Rosso è dedicata al lago e allo straordinario fenomeno dell’arrossamento che lo ha caratterizzato fino al 1964. Posta sulla riva del lago, circondata da un bosco di abeti, propone un’area espositiva e alcuni spazi destinati all’attività didattica e alla ricerca scientifica. Rosso La prima sala illustra il meccanismo dell’arrossamento e le caratteristiche della microscopica alga che lo causava. Non più rosso La seconda sala affronta il tema dell’improvvisa scomparsa del fenomeno e della ricerca delle cause del mancato arrossamento. Presenta quindi i risultati del Progetto Salto. Questa ricerca, condotta dall’Istituto Agrario di San Michele all’Adige tra il 2001 e il 2004, ha chiarito i motivi del mancato arrossamento. Una ricostruzione dell’alga e un plastico dell’area aiutano a comprendere il meccanismo. Buio La sala successiva vi porta nel fantastico mondo degli animali della Val di Tovel. Attraverso un suggestivo gioco di luci, filmati e suoni si percepisce la presenza di alcune delle specie più caratteristiche della valle. Pensieri L’ultima sala, attraverso una serie di pannelli,vi porta a un momento di riflessione sull'assoluta importanza della conservazione della natura cui è legata la stessa vita dell’uomo. Infine in una piccola sala proiezioni potete vedere filmati sul Parco e sulla fauna e la flora che lo popolano. Visite guidate su prenotazione: Tel 0465/806666  
Share This