Seleziona una pagina
La Casa del Parco Geopark è dedicata alla geodiversità dei gruppi Adamello-Presanella e Dolomiti di Brenta.
Il centro visitatori ci parla della geodiversità dei gruppi Adamello-PresanellaDolomiti di Brenta. Come si sono originati? Muovi la pressa che ti spiega come le spinte interne al nostro pianeta hanno sollevato le montagne. Guarda nella lente i minerali formati con le elevate temperature e pressioni dovute a questi movimenti. Scegli un video e svela il mistero che ha dato vita alle rocce esposte. E oggi cosa modella questa montagne? Te lo raccontano gli esperimenti interattivi. Aziona il movimento dell’acqua nella marmitta dei giganti oppure entra nella grotta carsica e ascolta il lento stillicidio che dissolve e costruisce le rocce calcaree. Video e storie ti faranno riflettere sui cambiamenti climatici e il ruolo che ha svolto il ghiaccio sulle montagne dell’Adamello e del Brenta. Il Geopark ti spiega la vita! Le rocce generano suoli diversi e quindi vari tipi di praterie e foreste dove vivono tantissime specie animali. Anche l’acqua è un habitat che ospita la vita. Ad esempio i pesci come le trote e i salmerini che puoi osservare nell’acquario che riproduce la vita nel torrente. E poi il Geopark comprende anche le attività umane. Scopri gli usi delle rocce e delle pietre ornamentali e come si produce il vetro. Cosa puoi scoprire: Incredibili testimonianze sul passato della terra. Il Parco è stato insignito di due riconoscimenti UNESCO per le sue peculiarità geologiche. Le Dolomiti di Brenta dichiarate Patrimonio dell’Umanità e l'UNESCO Global Geopark. Infine puoi sorvolare virtualmente le alte vette e le valli del Geopark, così saprai riconoscere i luoghi delle tue esplorazioni nel Parco. E visitare la casa con il tour virtuale. Per le visite guidate su prenotazione chiama 0465/806666. Il progetto di allestimento è stato cofinanziato con i fondi del FESR della Provincia Autonoma di Trento - programma operativo 2007/2013. Loghi Comunità Europea, Ministro dello sviluppo economico, Provincia autonoma di Trento    
surgiva