La Casa del Parco Geopark è uno spazio interattivo in cui è possibile giocare con la geologia! Scopri la geodiversità del gruppo Adamello-Presanella e delle Dolomiti di Brenta, luoghi riconosciuti come Geoparco Mondiale dall’UNESCO.
Aperture: dal 27 al 30 dicembre e dal 1 al 6 gennaio '19. Orario: 15.00 - 19.00; Tariffe: Biglietto intero € 4,00 Biglietto ridotto € 2,00 Gruppi di almeno 10 persone, residenti dei comuni del Trentino, studenti universitari, bambini dai 3 ai 14 anni; Biglietto famiglia € 7,00 2 adulti+bambini (fino a 4) Multiutility Cards Gratis Bambini fino ai 3 anni, over 65, diversamente abili, residenti del comune di Carisolo, possessori di Parcocard e GuestCard Trentino Cosa puoi scoprire: Scrigno di tesori e testimonianze del passato della terra, il Parco è stato insignito di due riconoscimenti UNESCO per le sue peculiarità geologiche: le Dolomiti di Brenta sono uno dei 9 gruppi delle Dolomiti entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità, e un’area poco più grande di quella del Parco è riconosciuta come UNESCO Global Geopark. Per questo all’ingresso della Val Genova, a Carisolo, si trova la Casa del Parco “Geopark”. La casa racconta i due mondi e le due anime della geodiversità del Parco, il gruppo Adamello Presanella e le Dolomiti di Brenta. Come si sono originati? Muovi la pressa che ti spiega come le spinte interne al nostro pianeta hanno sollevato le montagne, guarda nella lente i minerali formatisi con le elevate temperature e pressioni dovute a questi movimenti, scegli il tuo video e clicca il bottone per svelare il mistero che ha dato vita alle rocce esposte. E oggi cosa modella questa montagne? Te lo raccontano gli esperimenti interattivi. Aziona il movimento dell’acqua nella marmitta dei giganti oppure entra nella grotta carsica e ascolta il lento stillicidio che dissolve e costruisce le rocce calcaree. Video e storie ti faranno riflettere sui cambiamenti climatici che hanno influenzato la presenza e il modellamento da parte del ghiaccio sull’Adamello e il Brenta. Il Geopark è anche vita! Dalle rocce si generano suoli diversi e diversi tipi di praterie fiorite e foreste, che a loro volta ospitano gli animali del parco. Anche l’acqua, attore principale su questo palcoscenico, ospita trote e salmerini, come quelli nell’acquario che riproduce la vita nel torrente. E nella vita del Geopark sono incluse le attività umane. Scopri gli usi che si fanno delle rocce e delle pietre ornamentali e come funziona la produzione del vetro. Sorvola virtualmente le alte vette e le valli del Geopark, così saprai riconoscere i luoghi delle tue esplorazioni nel Parco! Visita la casa con il tour virtuale. Visite guidate su prenotazione: Tel 0465/806666 Il progetto di allestimento è stato cofinanziato con i fondi del FESR della Provincia Autonoma di Trento - programma operativo 2007/2013. Loghi Comunità Europea, Ministro dello sviluppo economico, Provincia autonoma di Trento    
Share This