Tesi di laurea

Nel territorio del Parco sono state svolte numerose tesi di laurea, che analizzano tematiche di carattere ecologico, ambientale, storico e socio-economico relative al territorio protetto.

Sono disponibili e consultabili presso la biblioteca del Parco (sita nella sede di Strembo), tesi inerenti i seguenti ambiti di ricerca:

  • botanica
  • geologia
  • idrologia
  • storia-sociologia
  • valorizzazione e tutela ambientale
  • zoologia

Botanica

  • 1995: Troggio M. – Applicazione di marcatori molecolari locus-specifici nello studio della struttura genetica in popolazioni di abete rosso (Picea abies Karst.). Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Scienze Biologiche – Università degli Studi di Parma
  • 1998: Puppo Cristina – Struttura e dinamica di popolamenti di Sorbus aucuparia L. in foreste di montagna nel Parco Naturale di Paneveggio Pale di S. Martino e nel Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Agraria, Corso di laurea in Sc. Forestali – Università degli Studi di Padova
  • 2001/2002: Zara, Fabrizio – Flora e Vegetazione dell’Alta Val di Genova. Facoltà di Agraria – Università degli Studi di Padova
  • 2006/07: Nardelli Alessandro – Studio della vegetazione di Malga Prà da Giovo (Sporminore – TN) come premessa al suo ripristino – Università degli Studi di Padova

Geologia

  • 1991: Zanichelli Annalisa – Studio petroarcheometrico delle selci del sito epigravettiano di Andalo; fonti di approvigionamento e comparazione con i siti di Terlago e delle Viotte di M.Bondone (Trento). Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Corso di laurea in Scienze Geologiche Università degli Studi di Bologna
  • 1993/94: Bombarda Roberto – Aspetti geomorfologici e geografico-ambientali dell’area dei ghiacciai del Gruppo Adamello-Presanella (Alpi Retiche). Geografia Università degli Studi di Genova

Idrologia

  • 1989: Inama Lia – Popolamenti fitoplanctonici e pigmenti clorofilliani del Lago di Tovel (Trentino). Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Corso di laurea in Scienze Biologiche Università degli studi di Padova
  • 1997/98: Valenti L. – Studio delle portate minime nel bacino del Sarca. Facoltà di Agraria, Scienze Forestali e Ambientali – Università degli studi di Padova
  • 1998: Cantonati Marco – Hydrobiology of springs of the Adamello-Brenta Regional Park (Trentino, Italy) with special reference to the algae. Institut fur botanik
  • 1999/2000: Angeli Nicola – Ecologia di due laghi alpini d’alta quota nel Parco Adamello Brenta (Trentino) con particolare riferimento allo zooplancton. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Corso di laurea in Scienze Naturali – Università degli Studi di Padova
  • 1999/2000: Tardio M. – Evoluzione del fitoplancton in mesocosmi sottoposti ad arricchimento con fosforo nel lago di Tovel (Trentino). Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Scienze Biologiche – Università degli Studi di Bologna
  • 2003: Chemelli Mario – La modellazione idrologica di una superficie glacializzata il caso del ghiacciaio dell’Adamello. Facoltà di Ingegneria – Università degli Studi di Trento
  • 2007/08: Scalfi Alessia – Stagionalità ed ecofisiologia di micro e macroalghe in ambiente sorgivo – Università degli Studi di Trieste

Storia-sociologia

  • 1975: Rizzardi I. – Considerazioni economico sociali e incidenza politica della nobiltà rurale nella Valle del Noce. Istituto di Storia Moderna
  • 1993 Rocca R. – Aspetti biodemografici della Val di Sole. Facoltà di Scienze Statistiche, Demografiche e Attuariali – Università degli Studi Bologna
  • 1997: Malpocher Azor – Gli usi civici in Val Rendena dal 1870 al 1918: la costruzione della nuova strada da Pinzolo a Dimaro. Facoltà di Architettura – Politecnico di Milano
  • 2002/2003: Cantonati Flavio – Le reazioni del pubblico alla reintroduzione dell’orso nel Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Sociologia – Università degli Studi di Trento
  • 2005/06: Daldoss Thomas – I tentativi di reintroduzione dell’orso bruno in Trentino. Attori, motivazioni, difficoltà, opposizioni. Facoltà di Sociologia – Università degli Studi di Trento
  • 2007/08: Cozzini Michela – Literatur auf den Bergen: Felix Hechts Kriegstagebuch vom Corno di Cavento – Letteratura in montagna: il diario di guerra del Corno di Cavento di Felix Hecht Università degli Studi di Trento
  • 2007/08: Zucal Michele – Banca del Tempo e moneta complementare all’euro. Nuovi strumenti per lo sviluppo locale e rurale della Val di Non – Università degli Studi di Trento
  • 2008/09: Bazzana Margherita – Sviluppi territoriali del Museo della Guerra Bianca in Adamello – Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Brescia)
  • 2008/09: Danieli Sara – Un progetto per il Parco Naturale Adamello Brenta. Uno studio per definire alcune attività di educazione ambientale e buone pratiche da proporre alle scuole che aderiscono all’iniziativa “Qualità Parco” – Università degli Studi di Trento
  • 2008/09: Litterini Silvia – L’interpretazione ambientale e la comunità: la trasformazione dei Centri visitatori in Case del Parco nell’area protetta dell’Adamello Brenta – Università degli Studi di Trento

Valorizzazione e tutela ambientale

  • 1989: Nicolussi Claudio – Il parco rurale: problemi e prospettive. Facoltà di Economia e Commercio, Corso di laurea in Economia Politica – Università degli Studi di Trento
  • 1990: Groff Claudio – La tutela dell’ambiente tra Stato e Regioni: l’esperienza dei parchi naturali. Facoltà di Giurisprudenza – Università degli Studi di Trento
  • 1991: Valdrè S. – Le aree protette del Trentino Alto Adige e del Lazio: alcune esperienze a confronto. Università degli Studi di Firenze
  • 1994: Stanchina R. – La gestione delle risorse naturali nelle aree protette della montagna alpina. Facoltà di Economia e Commercio, Corso di laurea in Economia Politica – Università degli Studi di Trento
  • 1996: Viviani A. – Parco Naturale Adamello-Brenta, l’uomo è uno sbaglio della natura?. Università degli Studi di Trento
  • 1997: Castellani Gioacchino – Il valore economico totale. Rassegna critica e un esempio di applicazione: la fauna selvatica. Facoltà di Economia – Università degli Studi di Trento
  • 2001: Valentini Genny – Il Parco Adamello Brenta: aspetti gestionali e comparazione con altre aree naturali protette. Facoltà di Economia – Università degli Studi di Trento
  • 2002: Morera Fabio – Applicazione di un modello per la dispersione dei flussi turistici in un’area protetta: la Val Genova. Facoltà di Ingegneria – Università degli Studi di Trento
  • 2002/03: Scalfi Sira – Le certificazioni ambientali: aspetti teorici ed applicativi. Il caso del Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Economia e Commercio – Università degli Studi di Trento
  • 2002/03: Maganzini Marco – Iniziative di turismo sostenibile in una zona a forte vocazione turistica: il caso della Val Rendena. Facoltà di Economia e Commercio – Università degli Studi di Trento
  • 2003/04: Pedretti Elena – Sostenibilità ambientale ed aspetti economici dell’estrazione del granito, il caso della Pedretti Graniti S.r.l.. Facoltà di Economia e Commercio – Università degli Studi di Trento
  • 2003/04: Viviani Matteo – Idee per la valorizzazione della Val Nambrone (TN) – Elementi di progetto e valutazione di compatibilità ambientale. Scienze Forestali e Ambientali – Università degli Studi di Padova
  • 2003/04: Gironda Matteo – La compatibilità dei sentieri nella Val di Tovel (TN) in relazione alla continuità degli assetti naturalistici. Scienze Forestali e Ambientali – Università degli Studi di Padova
  • 2003/04: Cattani Elisa – La natura accessibile a tutti: percorsi didattico-naturalistici per persone “diversamente abili”. Tecnologie Forestali e Ambientali – Università degli Studi di Padova
  • 2005/06: Pezzi Patrizia – Ecoturismo e aree naturali protette: il caso del Parco Naturale Adamello Brenta. Economia e Gestione dell’Ambiente e del Turismo, Facoltà di Economia – Università degli Studi di Trento
  • 2005/06: Maestri Chiara – Vacanza attiva in Trentino. Sport e natura per il turismo sostenibile. Il caso del Parco Naturale Adamello Brenta. Management del turismo – Libera Università di Bolzano
  • 2007/08: Cozzini Serena – La scelta degli attributi nei choise experiments: dallo stato dell’arte ad una applicazione empirica – Università degli Studi di Trento
  • 2007/08: Maestranzi Valentina – Progetto di riqualificazione ambientale nella Val Genova: risoluzione della problematica posta dalla “Vasca di Val Genova” – Università degli Studi di Trento
  • 2007/08: Salvadori Alex – Impianti di risalita e impatto ambientale:il caso del collegamento Pinzolo-Campiglio – Università degli Studi di Trento

Zoologia

  • 1985: Masé R. – Piano di assestamento forestale e faunistico della Valle di Genova. Università di Firenze
  • 1990: Robecchi Roberto – Osservazioni sull’ecologia e etologia di nidificazione di una coppia di picchio nero (Dryocopus martius) in Val di Tovel. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Corso di laurea in Scienze Naturali – Università di Milano
  • 1993: Cetto Ermanno – Orso bruno (Ursus arctos L.) e ricettività ambientale in Trentino. Aspetti botanico-forestali. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Corso di laurea in Scienze Naturali – Università degli Studi di Padova
  • 1993: Comba Roberta – I lepidotteri ropaloceri della Val di Tovel. Pieridae, Riodinidae, Hesperidae. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Università di Torino
  • 1993: Knauer Felix – Braunbaren im trentin – Simulatione der MVP und Vorschlage zum Shutz Diplomarbeit. Facoltà di Scienze – Università Monaco
  • 1993: Marsilli Alessandro – Studio sull’eco-etologia del gallo cedrone (Tetrao urogallus) nel gruppo di Brenta. Facoltà di Scienze Naturali – Università degli Studi di Parma
  • 1994: Jergius, B. – Status von Auerhun (Tetrao urogallus L.) und Hazelhun (Bonasa bonasa L.) im Parco Naturale Adamello Brenta (Nord Italien) …. Diplomarbeit, Facoltà di Scienze – Università Monaco
  • 1995: Chiozzini Simonetta – Cervo e capriolo: studio sui rapporti interspecifici invernali in un’area del Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali – Università degli Studi di Milano
  • 1995: Zauso F. – Distribuzione delle cariche larvali broncopolmonari (Protestrongylidae) in una popolazione di camosci (Rupicapra rupicapra) del Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Medicina Veterinaria – Università degli Studi di Milano
  • 1998: Zibordi Filippo – Indagine sull’ecologia trofica di una popolazione di ermellino (Mustela erminea) in alta Val Nambrone (Parco Naturale Adamello Brenta). Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Corso di laurea in Scienze Naturali – Università degli Studi di Milano
  • 1999: Lattuada Edoardo – Protocolli anestetici per l’immobilizzazione dell’orso bruno (Ursus arctos) utilizzati nel progetto di ripopolamento nel Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Medicina Veterinaria – Università degli Studi di Milano
  • 1999/2000: Nave Laura – Mobilità e home range del capriolo nel Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Agraria, corso di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali – Università degli Studi di Padova
  • 2000: Casagrande Luca – Mobilità e home range stagionali del capriolo nel Parco Adamello Brenta. Facoltà di Agraria, corso di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali – Università degli studi di Padova
  • 2000: Polli Camilla – Analisi del comportamento di individui di orso bruno (Ursus arctos) nel periodo successivo alla reintroduzione. Facoltà di Psicologia, Corso di Laurea in Psicologia – Università degli Studi di Padova
  • 2000/2001: Callovi Ivan – Verifica metodologica di uno studio sul comportamento spaziale del capriolo (Capreolous capreolus, L.1758) mediante radio tracking. Facoltà di Agraria, Dipartimento di Scienze Zootecniche – Università degli Studi di Padova
  • 2000/2001: Salvagni Federico – Individuazione dei principali fattori che influenzano l’home range del capriolo in un ambiente alpino. Facoltà di Agraria, corso di laurea in Scienze Forestali e Ambientali – Università degli Studi di Padova
  • 2001: Chirichella Roberta – Comparazione della nicchie ecologiche di alcune specie di Chirotteri del Parco Adamello Brenta. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Università degli Studi dell’Insubria
  • 2001: Nodari Mosè – Uso di classificatori convenzionali per l’identificazione bioacustica di alcune specie di Chirotteri. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali – Università degli Studi dell’Insubria
  • 2001/02: Castellani Federica – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi Centrali: identificazione e valutazione delle core area degli individui immessi. Scienze Biologiche – Università degli Studi di Padova
  • 2002: Baù Chiara – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi Centrali: analisi degli home range e degli spostamenti degli esemplari reintrodotti. Scienze Naturali – Università degli Studi di Milano
  • 2002: Frassoni Paola – L’ alimentazione dell’ orso bruno (Ursus Arctos, Linneo 1758) del Trentino, nell’ ambito del progetto di reintroduzione “Life Ursus”. Sc. Naturali – Università degli Studi di Padova
  • 2002: Perrotta Ilenia – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi centrali: validazione del modello di valutazione ambientale. Scienze Naturali – Università degli Studi di Milano
  • 2002: Reggiani Francesco – Uso dello spazio ed analisi della dinamica dei domini vitali negli esemplari di orso bruno (Ursus arctos, L.) reintrodotti sulle Alpi centrali. Scienze Biologiche – Università degli Studi di Milano
  • 2002/2003: Trentini N. – Studio morfomentrico dei Sorex del gruppo Sorex araneus linnaeus in ambienti silvani delle Alpi centro-orientali: un problema di biodiversità. Facoltà di Agraria, Corso di laurea in Tecnologie Forestali ed Ambientali – Università degli studi di Padova
  • 2003: Quatrida Marco – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi Centrali: definizione e valutazione dei siti di svernamento degli individui immessi. Scienze Biologiche – Università degli Studi di Padova
  • 2003/04: Bragalanti Natalia – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos, L.) sulle Alpi Centrali: valutazione della selezione delle risorse trofiche. Scienze Naturali – Università degli Studi dell’Insubria
  • 2004: Faccin Francesco – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi centrali: indagine spaziale sul comportamento alimentare. Analisi e gestione delle risorse naturali – Università degli Studi dell’Insubria
  • 2004: Franzetti Eleonora – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi centrali: indagine sul comportamento alimentare stagionale. Analisi e gestione delle risorse naturali – Università degli Studi dell’Insubria
  • 2004: Guella Elena – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi Centrali: valutazione della selezione dell’habitat. Scienze Forestali – Università degli Studi di Padova
  • 2005/06: Ghirardi Diana – Definizione e caratterizzazione dei siti di svernamento dell’orso bruno (Ursus arctos L.). Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio – Università degli Studi Milano-Bicocca
  • 2005/06: Stefani Gerri – Status, distribuzione e uso dell’habitat di una colonia di stambecco reintrodotta nel Parco Naturale Adamello Brenta. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Corso di laurea in Scienze Naturali – Università degli Studi di Padova
  • 2006: Beltrami Valentina – Analisi della distribuzione spaziale di cervo e capriolo in un’area campione all’interno del PNAB. Scienze Biologiche, I livello – Università degli Studi di Padova
  • 2006/07: Albertini Ivan – Analisi dei danni da Orso bruno (Ursus arctos L.) alle attività antropiche nel Trentino Occidentale per il triennio 2005-2007 – Università degli Studi di Padova
  • 2006/07: Boschetto Stefania – Stima della distribuzione di cervo e capriolo in un’area campione all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta mediante la tecnica del Pellets Group Count. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Corso di laurea in Scienze Naturali – Università degli Studi di Padova
  • 2006-2007: Cattaneo Pamela – Utilizzo dell’habitat per camoscio (Rupicapra rupicapra rupicapra) e muflone (Ovis [orientalis] musimon) in un’area delle Dolomiti di Brenta (Trentino) – Università degli Studi di Milano Bicocca
  • 2006/07: Failoni Marianna – La reintroduzione dell’orso bruno (Ursus arctos) sulle Alpi Centrali: monitoraggio radiotelemetrico e definizione degli home ranges degli individui immessi. Scienze Naturali – Università degli Studi di Modena
  • 2006/07: Franzetti Eleonora – Uso dello spazio e dinamica di popolazione di una colonia reintrodotta di stambecco (Capra ibex ibex, Linnaeus 1758) nel Parco Naturale Adamello Brenta – Università degli Studi di Milano (.pdf 6.05Mb)
  • 2006-2007: Sonzogni Dimitri – Analisi multiscala delle capacita’ di spostamento dello stambecco (Capra ibex ibex, Linnaeus 1758) nel Parco Naturale Adamello Brenta – Università degli Studi di Milano
  • 2006/07: Storaci Serena – Applicazione del monitoraggio telemetrico nello Stambecco alpino (Capra ibex ibex, Linnaeus, 1758) nel Massiccio dell’Adamello-Presanella. Analisi e Gesione delle Risorse Naturali – Università degli Studi dell’Insubria
  • 2006/07: Visaggi Brunella – Analisi delle caratteristiche ambientali dei siti di svernamento dell’orso bruno (Ursus arctos) nel Trentino Occidentale – Università degli Studi di Milano
  • 2007-2008: De Bortoli Andrea – Standardizzazione di un metodo di monitoraggio del gallo cedrone (Tetrao urogallus, Linnaeus 1758) durante il periodo riproduttivo nel Parco Naturale Adamello Brenta – Università degli Studi di Udine
  • 2007-2008: Armanini Marco – Analisi dell’utilizzo dell’habitat da parte di cervo e capriolo all’interno di un’area campione del Parco Naturale Adamello Brenta tramite il metodo del pellet group count – Università degli Studi di Padova (.pdf 2.92Mb)
  • 2007-2008: Fogazzi Carlo – Applicazione del monitoraggio radiotelemetrico nello studio dei vertebrati terrestri: il caso dello stambecco delle alpi (Capra ibex ibex, Linnaeus 1758) nel massiccio dell’Adamello – Presanella – Università degli Studi di Parma
  • 2007/08: Lorenzi Sonia – Situazione sanitaria dell’orso bruno nel Parco Naturale Adamello Brenta – Università degli Studi di Milano
  • 2007/2008: Buganza Mauro – La Trota Marmorata (Salmo trutta marmoratus) e il progetto di ripopolamento dell’Alto Sarca – Università degli Studi di Padova (.pdf 10.4Mb)
  • 2008/2009: Bertolo Simone – Sperimentazione di metodologie per il monitoraggio del Gallo Cedrone (Tetrao urogallus, Linneo 1758) in un’area del Parco Naturale Adamello Brenta – Università degli Studi di Genova (.pdf 7.41Mb)
  • 2008/09: Costa Alberto – Biologia ed ecologia degli uccelli nidificanti in ambienti arbustivi del Parco Naturale Adamello Brenta (Provincia di Trento) – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
  • 2008/2009: Priore Cristiana – Studio dell’entomofauna del Parco Naturale Adamello Brenta a livello di popolazione (Euplagia quadripunctaria e Rosalia alpina) e di taxocenosi (Coleotteri Cerambicidi) – Università degli Studi di Padova (.pdf 36.8Mb)
  • 2010 (tesi di dottorato): Chirichella Roberta – Ecological factors affecting investment in body mass, and horns in the Alpine Chamois (Rupicapra rupicapra) – Università di Sassari (.pdf 10.4Mb)
  • 2010/11: Buganza Mauro – Il gallo cedrone (Tetrao urogallus) nel Parco Naturale Adamello Brenta: caratterizzazione della foresta in prossimità dei punti di canto attuali e storici – Università degli Studi di Padova (.pdf 2.44Mb)
  • 2010/11: Armanini Marco – Il gallo cedrone (Tetrao urogallus L.) nel Parco Naturale Adamello Brenta: dalla caratterizzazione forestale delle arene di canto ad un modello predittivo della distribuzione potenziale – Università degli Studi di Padova (.pdf 7.06Mb)
  • 2010/11: Bussola Francesca – Criteri metodologici per l’analisi della selezione delle tane di svernamento da parte dell’Orso bruno (Ursus arctos L.) in Trentino – Università degli Studi di Parma (.pdf 13.3Mb)
  • 2010/2011: Tiso Matteo – I grattatoi (rub trees): sperimentazione di una nuova metodologia per il monitoraggio genetico dell’orso bruno (Ursus arctos L.) in Trentino – Universita’ degli Studi di Padova (.pdf 2.39Mb)
  • 2012/2013: Ferrari Giulia – La marmotta alpina (Marmota marmota) nel Parco Naturale Adamello Brenta: dai rilievi di campo ai modelli predittivi – Alma Mater Studiorum Università di Bologna (.pdf 41.4Mb)
  • 2013/2014: Forti Alessandro – Studio sul confronto di due metodologie di monitoraggio per la pernice bianca (Lagopus mutus) nel Parco Naturale Adamello Brenta – Alma Mater Studiorum Università di Bologna (.pdf 7.5Mb).
  • 2013/2014: Galluzzi Marta – Modelli predittivi di idoneità ambientale per la marmotta alpina (Marmota marmota L.1758) nel Parco Naturale Adamello Brenta – Universita’ degli studi di Firenze (.pdf 5.6Mb).
Share This