Seleziona una pagina

Cinema – E NOI COME STRONZI RIMANEMMO A GUARDARE

Lunedi 25 luglio
Antica Vetreria di Carisolo / Carisolo
ore 21.30

In caso di cattivo tempo: Auditorium comunale di Carisolo

E NOI COME STRONZI RIMANEMMO A GUARDARE
di Pif – Pierfrancesco Diliberto
(Italia/ 2021 / 108′)
Arturo introduce l’algoritmo che lo renderà superfluo nella sua azienda. Perde così in un solo colpo fidanzata, posto di lavoro e amici. Per non rimanere anche senza un tetto si adatta a lavorare come rider per FUUBER, una multinazionale, colosso della tecnologia. L’unica consolazione alla sua solitudine è Stella, un ologramma nato da una app sviluppata dalla stessa FUUBER, con cui l’uomo finisce per legarsi tanto da invaghirsene.

Alla proiezione sarà presente il regista Pif

PIF
Pif, pseudonimo di Pierfrancesco Diliberto, è un regista, sceneggiatore, autore televisivo, conduttore televisivo, attore e conduttore radiofonico italiano. L’esordio alla regia avviene con “La mafia uccide solo d’estate”, che gli permette di vincere due David di Donatello (tra i quali uno per il miglior regista esordiente), un European Film Awards e due Nastri d’Argento. Nel 2021 esce il suo ultimo film “E noi come stronzi rimanemmo a guardare”.

Tutte le proiezioni sono gratuite con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti. 
Ti raccomandiamo un abbigliamento adeguato alla temperatura serale in montagna.
Il cinema nel bosco si guarda seduti sul prato, porta con te una coperta (meglio impermeabile) per stare comodo e una fonte di illuminazione (torcia o frontalino). 


surgiva