Seleziona una pagina

classi 1°-2°-3° scuole secondarie di primo grado.

A chi è destinato il progetto
Classi 1°-2°-3° scuole secondarie di primo grado.

Breve descrizione
Gli uomini camminano sulla terra e sulle rocce da migliaia di anni. Nel corso del tempo hanno appreso come sfruttare le meraviglie geologiche della Terra e non solo: hanno capito che le rocce sono una antichissima e fondamentale fonte di informazioni sul passato del nostro pianeta, hanno capito come leggerle ed estrapolare informazioni da esse. Nel corso di due giorni nella zona del monte Peller, percorrendo una parte del Geotrail che attraversa le Dolomiti Patrimonio UNESCO, scopriremo la geologia di questa emblematica area. Un tuffo nel passato remoto della Terra, quando le rocce si stavano formando e nulla era come ora.

Periodo di svolgimento
Entro la fine di settembre (compatibilmente con le condizioni meteo).

Programma in sintesi
Dopo il ritrovo al parcheggio del “Centro per lo sport e il tempo libero” di Cles, si raggiungerà la località passo Fraina. Da qui si inizierà la camminata che porta verso il Rifugio Peller: durante il percorso ci saranno alcune tappe in cui verranno approfondite tematiche relative agli ambienti attraversati e al tema delle due giornate. L’arrivo al rifugio Peller è previsto nel pomeriggio: dopo la sistemazione nelle camere saranno organizzate varie attività volte a far conoscere il territorio del Parco e dopo cena i ragazzi ascolteranno l’esperienza dei gestori sulla vita in quota e sulla gestione di un rifugio. Il mattino seguente si percorrerà il sentiero del circolo del Peller: si raggiungerà la malga Clesera, poi il Passo della Forcola e infine la malga Tassulla, attraversando e conoscendo diversi geositi dell’Adamello Brenta UNESCO Global Geopark. Si raggiungerà quindi il bivio sulla strada per il rifugio Peller, dove si partirà per il rientro con il pullmino, indicativamente alle ore 16.
NOTA: il programma potrà subire delle modifiche per adattarsi alle condizioni meteo e/o del gruppo.

surgiva