Ampia conca glacio-carsica con evidenti fenomeni di carsismo superficiale.

Il Plan de l’Autar è adiacente alla conca denominata Pian de la Nana, nella sua porzione più settentrionale. Il paesaggio e le sue forme sono state modellate dal ghiaccio e dal carsismo, che ha inciso la roccia carbonatica in solchi, doline e inghiottitoi. Il geosito è rappresentativo di come il carsismo agisce superficialmente e di come l’azione del ghiaccio ammorbidisca le forme smussandole.

Il sito è raggiungibile da Cles o da Tuenno seguendo la strada per il rifugio Peller. Poi si prosegue a piedi per Malga Tassulla verso il Sasso Rosso. Oppure dalla Val di Tovel o dalla Val di Sole.

Il tempo di avvicinamento a piedi dal versante noneso è di circa 30 minuti, dalla Val di Tovel e dalla Val di Sole è superiore ai 180 minuti.

Share This