Seleziona una pagina

13 e 14 agosto

Escursione guidata

SAT Bondo Breguzzo propone escursione alpinistica con Guida Alpina sul percorso “Orizzonti Liberi”
Con pernottamento al rifugio Trivena

Il sentiero nasce dalla volontà di preservare, come monito per il tempo presente e futuro, la memoria del travagliato periodo della Grande Guerra con tutte le sue contraddizioni e conseguenze.
Si snoda alla testata della Val di Breguzzo tra il Passo del Frate, 2249 m e la Bocchetta del Cop di Casa (Porte di Trivena), 2776 m, mantenendosi quasi sempre sul filo di cresta. I paesaggi mozzafiato che si aprono una volta in quota, l’ambiente morfologico periglaciale, la fauna e la flora tipiche alto alpine e le straordinarie vestigia della Grande Guerra lungo il percorso ne fanno una meta molto interessante. Il tratto compreso tra la cima Ucia e il Passo Boldone presenta alcuni passaggi con difficoltà tecniche da Escursionisti Esperti, obbligatorio imbraco e attrezzatura da ferrata EEA.
A favore della fruibilità del tracciato ci sono diversi accessi che partono da più valli, tutti su sentieri SAT.

Da tutti i punti d’accesso per raggiungere il sentiero “Orizzonti liberi” il dislivello minimo si aggira intorno ai 1000m, quindi il percorso richiede buona preparazione fisica.
Per coprire tutto il tracciato sono necessarie due giornate.

QUANDO: 13 – 14 agosto

 

PARTECIPANTI: max 10

 

Iscrizioni entro il 10 agosto

 

Info e prenotazioni:
Corrado Mazzocchi 3332078361
Giovanna Molinari 3287551351

 

 


surgiva