fbpx

Terzo lago del giro dei 5 laghi (se percorso in senso orario con partenza da lago Ritort), si trova a una quota di 2370 m quindi sopra il bosco ed è di notevoli dimensioni.
Attorno al lago si notano le rocce di tonalite tipiche dell’Adamello e della Presanella, oltre alla tenace vegetazione erbacea che d’estate, alle alte quote, fa del suo meglio per dare un tocco di colore verde a questo ambiente quasi lunare.

Il lago Serodoli è il terzo lago che incontriamo nel Giro dei 5 Laghi con partenza da lago Ritort in alta Val Rendena. Adagiato in un paesaggio lunare a 2370 m, il lago e la cima Serodoli che lo sovrasta sono luoghi simbolo per i residenti di queste valli e per i turisti. Infatti dal 2013 si è deciso di salvaguardare l’integrità paesaggistica interrompendo l’espansione degli impianti sciistici di Madonna di Campiglio. Questo per proteggere la natura e il paesaggio che sono le caratteristiche più preziose di queste valli per un turismo di qualità.

Proseguendo oltre il lago in direzione Passo Nambrone, raggiungiamo il vicino lago Gelato. Il nome ovviamente deriva dai ghiacci che permangono anche dopo che negli altri laghi il disgelo primaverile è già in stato avanzato.
Durante i mesi invernali un percorso di scialpinismo molto frequentato passa dal lago per proseguire verso cima Serodoli (2708 m). E’ in questi mesi che si possono osservare le pernici bianche che, in abito bianco, zampettano sulla neve o si spostano in volo da un versante all’altro.

Scarica AdamelloBrenta l’App del Parco, per avere sempre con te le info su questo lago e su tutti gli altri punti di interesse del Parco.

Disponibile gratuitamente per IOS e Android.

Appstore  Playstore


Share This