fbpx

La Principessa e l’aquila è il titolo del cinema silenzioso in programma a Molveno il 12 luglio. Ore 21.30, evento gratuito con prenotazione obbligatoria.

DOMENICA 12 LUGLIO
ALTOPIANO DELLA PAGANELLA
ORE 21.30 MOLVENO –  LUNGO LA SPIAGGIA

LA PRINCIPESSA E L’AQUILA
di Otto Bell
(Gran Bretagna – Mongolia – USA, 2017)
Film presentato al Trento Film Festival

Sulle montagne della Mongolia, l’addestramento dell’aquila è una tradizione millenaria esclusivamente maschile che si tramanda di padre in figlio. Ma Aisholpan non ci sta: ha solo tredici anni, eppure ha già deciso di diventare la prima addestratrice di aquile del Paese. Sotto la guida esperta di suo padre, la ragazza supererà ogni ostacolo che le si porrà di fronte, imparerà ad accudire la sua aquila e a farla volare, fino a dimostrare tutto il suo talento partecipando al Festival annuale che mette in competizione i più grandi addestratori della Mongolia. Di grande potenza visiva e ricco di sequenze di forte impatto, girato con tecniche innovative che ci portano a contatto con la magica natura delle montagne e dei cieli della Mongolia, ‘La principessa e l’aquila’ racconta un’incredibile storia vera, un’emozionante avventura per tutta la famiglia sull’amicizia, il coraggio, la ribellione e il coraggio che ci vuole per spiccare il volo.

Come arrivare: lungo la spiaggia di Molveno, all’altezza circa della Terrazza sul lago e del Parco giochi Galeone
Come partecipare: Prenotazione obbligatoria su bit.ly/Molvius2
Quota di partecipazione: gratuita

Share This