Alla base delle vette di Cima Mandron (3040 m) e Punta Massari (2846 m) s’incunea il ghiacciaio montano Brenta Superiore (o Mandron) esteso per soli 0,02 km2 di superficie e con esposizione nord occidentale.

Il Ghiacciaio di Brenta Superiore si trova nel Gruppo delle Dolomiti di Brenta.  Secondo il Nuovo Catasto dei Ghiacciai Italiani, edito nel 2015 sulla base dei dati rilevati nel 2011, si contano 20 piccoli ghiacciai che si estendono su una superficie totale di 0,86 km2. Sono i ghiacciai che sono stati maggiormente influenzati dagli effetti dei cambiamenti climatici. Hanno infatti fatto registrare la maggior contrazione (fino a un – 73%). Oggi, dopo quasi un decennio dagli ultimi rilevamenti ufficiali la situazione è sicuramente mutata. Alcuni dei ghiacciai sono scomparsi o si stanno esaurendo.

Nuovo Catasto dei Ghiacciai Italiani (2015). Rilevamenti del 2011

Tipo: Montano (Pirenaico)
Forma: Vallone
Alimentazione: Diretta+Valanghe

Catasto C.G.I.: 651

Share This