Il Ghiacciaio d’Ambiez (0,04 km2) cinto dalle omonime Cima e Bocca d’Ambiez, nella valletta sovrastante il Rifugio S. Agostini presenta una copertura detritica quasi completa. Seppur incassato nelle pareti rocciose è un ghiacciaio esposto a sud e quindi maggiormente sottoposto all’irraggiamento solare.

Il ghiacciaio d’Ambiez si trova nel Gruppo delle Dolomiti di Brenta. Qui, secondo il Nuovo Catasto dei Ghiacciai Italiani, edito nel 2015, sulla base dei dati rilevati nel 2011, si contano 20 piccoli ghiacciai che si estendono su una superficie totale di 0,86 kmq. Questi sono i ghiacciai che, come il ghiacciaio d’Ambiez, sono stati maggiormente influenzati dagli effetti dei cambiamenti climatici, avendo fatto registrare la maggior contrazione (fino a un – 73%). Oggi, dopo quasi un decennio dagli ultimi rilevamenti ufficiali, la situazione è sicuramente mutata. Alcuni dei ghiacciai sono scomparsi o si stanno esaurendo.

Nuovo Catasto dei Ghiacciai Italiani (2015). Rilevamenti del 2011

Tipo: Montano (Pirenaico)
Forma: Circolo-Vallone
Alimentazione: Diretta+Valanghe

Catasto C.G.I.: 661

Share This