Dalla spiaggetta del lago di Tovel una breve salita porta ai piedi della cascata del Torrente Rislà che scende dall’aspra Val Strangola.

Una breve salita dalla spiaggetta del Lago di Tovel porta ai piedi della cascata del Torrente Rislà. Il corso d’acqua scende dall’aspra Val Strangola e, superando la parete di roccia, forma una bella cascata. La base della cascata è anche l’apice del Rislà che si allarga fino alle sponde del lago e crea un corpo detritico dalla tipica forma a ventaglio. L’acqua del torrente quindi scompare nel poroso terreno detritico e raggiunge il lago per vie sotterranee. Durante le piene, l’acqua raggiunge il lago scorrendo nell’alveo, per gran parte dell’anno completamente asciutto. In queste fasi la forza del torrente può essere distruttiva, producendo erosione in alcuni punti e depositando gran quantità di detriti in altri.

Share This