Dall’ampio pianoro di malga Bedole, volgendo lo sguardo in alto sul versante idrografico di sinistra, si vede biancheggiare l’ennesima cascata. Si tratta della cascata del Dosson che si stacca dalla valle pensile per cadere nel solco vallivo principale.

Arrivati alla testata della Val Genova, dopo aver percorso il Sentiero delle Cascate realizzato dall’Ente Parco, comprendiamo perché questo paesaggio viene da molti definito la Versailles delle Alpi.  Anche nelle giornate estive più calde l’acqua zampilla leggera e fresca ovunque e chiudendo gli occhi se ne sente l’allegro fragore.

Share This