L’Operazione Mato Grosso, con incarico da parte del Parco alla associazione "La Carità" di Roncone, ha ultimato i lavori di miglioramento ambientale e recupero del pascolo di Malga Germenega Bassa (Comune di Spiazzo, proprietà A.S.U.C. Mortaso). Hanno lavorato più di 70 ragazzi presenti al campo lavoro estate 2012, suddivisi in tre turni settimanali e provenienti da tutta Italia, sotto l’organizzazione di Paolo Cominotti, Stefano Marchetti e la direzione del Parco.
Si è proceduto al taglio degli arbusti, delle piante di abete rosso e larice con diametro fino a 15 cm che stavano ricolonizzando il pascolo oltre che di numerosi nuclei di piante adulte isolate e ormai affermate sulla superficie a pascolo. 
Tutto il materiale tagliato è stato asportato dal pasco ed accatastato nel bosco. Buona parte della legna potrà essere anche utilizzata per alimentare i fuochi delle due casine di Malga Germenega bassa e Siniciaga bassa. Infine il pascolo è stato accuratamente ripulito ampliando notevolmente la superficie utile al pascolo per l’alpeggio oltre che aver ridato spazio ad un ambiente di pregio paesaggistico davvero unico. 
Nel contempo i tagli hanno anche consentito di liberare e quindi recuperare e valorizzare numerose delle opere della Grande Guerra come piazzole, basamenti di teleferiche, terrazzamenti e trincee.

Share This