fbpx

Diamante d’inverno” è il titolo dell’immagine vincitrice dell’edizione 2010 del concorso fotografico promosso dal Parco Naturale Adamello Brenta. L’incanto di una goccia d’acqua incastonata dal gelo tra gli aghi di un abete rosso ha raccolto il maggiore apprezzamento dei votanti sul sito tra le oltre 200 foto pervenute nel 2010 e il favore della Giunta che ne ha decretato la vittoria.

Luciano Imperadori, partecipante abituale del concorso e grande conoscitore del Parco, ne è l’autore che oggi ha ricevuto ufficialmente il premio da parte del Presidente Antonio Caola e dal Direttore Roberto Zoanetti a Strembo: una macchina fotografica digitale Nikon D3000 con obiettivo, offerta da Elettrocasa Trony di Trento.

Sul podio troviamo secondo classificato Federico Arnoldi, vincitore del concorso del mese di luglio 2010, con la foto “Raggio di sole”, foto in alta quota che cattura l’attimo del primo raggio di sole tra le creste del Brenta. Al terzo posto si è piazzato Luigino Sartori con la foto raffigurante una “Ballerina gialla” al momento del… pranzo. Questi verranno omaggiati con le pubblicazioni del Parco “Val di Non – taccuino di viaggio” e “Piante in cucina, piante nella farmacia casalinga”.

Il concorso 2011 è già partito con delle novità. Da quest’anno, infatti, ogni mese avrà un tema preciso. Questi i prossimi: aprile – Lavorare in montagna; maggio – Notturno nel Parco, giugno – Le malghe del Parco; luglio – Animali in libertà; agosto – Laghi e torrenti; settembre – Colori del Parco; ottobre – La natura si fa Arte; novembre – Il bianco e nero; dicembre – Emozioni.

Per partecipare e votare le proprie foto preferite bisogna registrarsi direttamente sul sito del Parco www.pnab.it. Tutte le foto e la classifica finale vengono mensilmente pubblicate su http://www.pnab.it/vivere-il-parco/concorso-fotografico.html.

I meravigliosi scatti del concorso vanno a rimpolpare il già molto ricco archivio fotografico del Parco che ad oggi classifica quasi 11.000 immagini.

Share This