È stato inaugurato il nuovo interno del Punto Info di Villa Rendena che, rinnovato nel segno di una maggiore ospitalità e di un’immagine più accattivante, è pronto ad accogliere i turisti, presentando un’anteprima del Parco Naturale Adamello Brenta e offrendo informazioni e notizie sui servizi turistici e le opportunità proposte dalla Val Rendena.Il restyling dell’interno realizzato dal Parco, l’impegno dell’Azienda per il turismo Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena Spa a garantire la presenza di un operatore e la disponibilità del Comune di Villa Rendena, proprietario della struttura e attuatore di una serie di lavori di miglioramento, vanno nella direzione di rilanciare il Punto Informativo all’ingresso della Val Rendena. Durante la presentazione il sindaco di Villa Rendena  Emanuele Bernardi ha ripercorso la storia della “casetta”, ricordandone la realizzazione, a metà anni Ottanta, da parte dell’allora Consorzio turistico, quindi l’acquisizione effettuata dal Comune di Villa. “Si tratta di una struttura importante – ha spiegato il primo cittadino – nella quale il Comune crede in quanto porta d’ingresso della  Val Rendena, posizionata in un punto strategico per l’accoglienza dei turisti”.“È stato realizzato un qualcosa di significativo – ha quindi commentato la presidente dell’Azienda per il turismo Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena Spa Jalla Detassis – che Villa Rendena merita per la sua dislocazione all’inizio della Valle. L’intenzione è quella di garantire l’apertura del Punto Info in tutti i periodi di maggior affluenza turistica”. Infine è intervenuto il presidente del Parco Antonello Zulberti. “L’impegno del Parco nel rinnovo del Punto Info si inserisce sul modello di altre analoghe collaborazioni (ad esempio quella con il Consorzio Giudicarie Centrali per la realizzazione del Punto Info di Breguzzo) di questo tipo. Il punto informativo di Villa è particolarmente importante per il luogo in cui si trova, dotato di un ampio parcheggio, vicino alla pista ciclabile della Val Rendena e quindi in un punto strategico anche per il circuito Dolomiti di Brenta Bike”. Zulberti ha quindi soffermato la sua attenzione sul fatto che il Punto Info offre informazioni su tutto il territorio della Val Rendena, non solo sul Parco.  Il progetto di restyling e di rilancio del punto informativo è realizzato in collaborazione tra l’Amministrazione comunale di Villa Rendena, il Parco Naturale Adamello Brenta e l’Azienda per il turismo Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena SpA. Il nuovo allestimento dell’interno è stato studiato dall’architetto Danilo Dallabrida di Mezzolombardo.

Share This