Seleziona una pagina

La collaborazione fra il Parco Naturale Adamello Brenta e la LAV-Lega antivivisezione nazionale sul versante della sensibilizzazione dei visitatori dell’area protetta alla presenza della fauna selvatica, è approdato anche al Tg di Canale 5. Nel servizio anche due interviste al presidente Walter Ferrazza e al responsabile dell’Unità ricerca scientifica Andrea Mustoni, oltre ad alcune belle immagini del Parco e della sua fauna.

Presentato lo scorso giugno con una conferenza stampa a Campiglio assieme anche al  responsabile nazionale dell’area Animali Selvatici della LAV Massimo Vitturi, il progetto, #ALLTOGHETER, avviato per la prima volta nell’estate del 2021, e quest’anno riproposto con convizione da entrambi i partner, prevede lo sviluppo di alcune attività che hanno l’obiettivo di favorire la convivenza fra i cittadini e la fauna selvatica, con un occhio di riguardo particolare rivolto agli orsi e alla prevenzione degli incidenti. Quest’anno i Bear Ambassador, gli attivisti dell’associazione animalista, sono presenti in Vallesinella, una delle principali “porte di accesso” alle Dolomiti di Brenta e una delle mete più frequentate, per le sue suggestive cascate, per informare i visitatori sulla presenza nel territorio del Parco della fauna selvatica e in particolare dell’orso. Al loro fianco gli operatori del Pnab, che accolgono i visitatori presso i parcheggi di attestamento e i punti informativi all’imbocco dei sentieri.

 

 

surgiva