Seleziona una pagina

Natura fa rima con cultura!

Parco Naturale Adamello Brenta e Sistema Bibliotecario Trentino collaborano per promuovere una più ricca e profonda consapevolezza del territorio attraverso l’organizzazione congiunta di iniziative mirate ed eventi.
Uno degli scopi istituzionali del Parco, la diffusione della conoscenza del proprio ambiente tra le persone che vi risiedono, rientra da sempre anche tra i compiti delle biblioteche e dei punti di lettura facenti parte del Sistema Bibliotecario Trentino, che contribuiscono ad assolverlo garantendo l’accesso a testi più o meno specialistici sulla storia locale e su habitat naturale e paesaggio e la divulgazione di questi temi anche attraverso l’organizzazione di manifestazioni e mostre ad essi dedicati.
Tale condivisione di intenti porta talvolta Parco e biblioteche a svolgere attività simili e da questa semplice considerazione è nata l’idea di una sinergia proficua per entrambi, in cui ciascuno continui a operare nel suo ambito conservando le proprie prerogative, ma insieme possano ottimizzare i propri sforzi e riuscire a creare qualcosa di nuovo: nasce così il Progetto “Natura e cultura”.

EVENTI IN CORSO

PARtiCOlari – VAL GENOVA

In collaborazione con la Biblioteca di Pinzolo vi proponiamo l’iniziativa Sguardi dipinti e voci narranti
Alla scoperta delle streghe e diavoli che abitano la valle più selvaggia del Trentino attraverso le leggende raccolte da Nepomuceno Bolognini.

Tutti i martedì mattina fino al 2 settembre ogni mezz’ora dalle 9.30 alle 12.00 presso il Punto info Ponte Rosso in Val di Genova.

Non è necessario prenotare.

 

 

 

Inoltre per  tutta la stagione estiva verrà esposta presso il giardino del  Punto info Ponte Rosso in Val di Genova la mostra dal titolo “Sguardi dipinti nella Val Genova”
Scandole (tipiche tegole in legno di larice) dipinte ad olio dall’artista Selene Leardini.

 

 

 

 

 

 

Share This