Seleziona una pagina

ParcoKey

Anche nel corso della prossima estate 2024 per gli Ospiti delle strutture ricettive attestate CETS-Qualità Parco il Parco Naturale Adamello Brenta riproporrà la ParcoKey, la carta elettronica grazie alla quale si può accedere gratuitamente a un ricco ventaglio di proposte per vivere il Parco in tutte le sue sfaccettature.

 

Con la ParcoKey è possibile usufruire illimitatamente di tutti i servizi.
La ParcoKey è personale e non cedibile.
Validità card: valida per 5 persone
Periodo validità: dal 15 giugno a fine ottobre

 

 

ESPERIENZE gratuite con ParcoKey

 

ECOMUSEO DELLA VAL MELEDRIO: LA VIA DEGLI IMPERATORI

Passeggiata attraverso l’ingegno che l’uomo ha sviluppato nel tempo per utilizzare le materie prime offerte dalla natura sfruttando l’energia dell’acqua. Scopriremo l’arte dell’estrazione della trementina, il taglio del legname all’interno dell’Antica Segheria Veneziana, la forgiatura dei metalli e la produzione di calce. Attività organizzata in collaborazione con il Comune di Dimaro Folgarida, il Consorzio Dimaro Folgarida Vacanze e l’Ecomuseo Val Meledrio.
Difficoltà: facile
Dislivello: 200 m
Tempo indicativo di percorrenza: 2 ore circa di camminata
Ritrovo: 14:30 Dimaro – Punto Info Segheria Veneziana
Durata attività: mezza giornata – termine attività ore 18.00 circa
Date: tutti i martedì dal 2 luglio al 27 agosto
Quota di partecipazione: € 5,00 | Gratis per i possessori di ParcoKey QP
Numero min/max: 1 – 25

CICATRICI DI GUERRA

I diari dei soldati raccontano
Quattro appuntamenti escursionistici e culturali dedicati alla scoperta della zona fortificata di Fontanabona e contestualmente la visita del “Museo Skoda” di Giustino.
Passeggiata in ambiente suggestivo: si percorrerà parte dello Sbarramento di Fontanabona fra i segni che la Grande Guerra ha lasciato sul territorio. Le parole dei diari dei soldati ci caleranno nelle situazioni estreme e nelle vicende che cento anni fa hanno marcato questo paesaggio.
Programma:
– 08:45 Ritrovo presso il parcheggio del “Museo Skoda” di Giustino per la breve visita del Museo in collaborazione con la Biblioteca di Pinzolo.
– 09:53 Salita dei partecipanti sulla navetta del Parco “Val Genova Express” presso la fermata di Giustino.
– 10:20 Arrivo del “Val Genova Express” presso la fermata “Ponte delle trincee” – possibilità di raggiungere in autonomia il punto di ritrovo “Ponte delle trincee” parcheggiando gratuitamente presso il Rifugio Fontanabona.
– 10:30 Inizio escursione con tutti gli iscritti

Difficoltà: media
Dislivello: 200 m
Tempo indicativo di percorrenza: 2 ore e 30 circa di camminata
Ritrovo: 08:45 presso il parcheggio del “Museo Skoda” di Giustino
Durata attività: mezza giornata – termine attività ore 13.00 circa (rientro in autonomia)
Date: martedì 23 luglio, 30 luglio, 6 agosto e 13 agosto
Quota di partecipazione: € 8,00 | Gratis per i possessori di ParcoKey QP
Numero min/max: 2 – 15

CAMBIAMenti

Quattro appuntamenti per comprendere l’effetto dei cambiamenti sotto diversi punti di vista:

1. Climate Change Champs: gli animali si adattano in prima linea
Quanto è difficile per un animale adattarsi all’aumento delle temperature?
Attraversando i boschi della Val Biole e gli splendidi pascoli della Malga Dagnola andremo a scoprire come la fauna selvatica risponde agli effetti del cambiamento climatico.
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
Difficoltà: media
Ritrovo: ore 08:30 parcheggio Val Biole
Durata attività: giornata intera – termine attività circa alle ore 16:00
Data: martedì 16 luglio e martedì 6 agosto
Quota di partecipazione: € 10,00 adulti – € 5,00 bambini; tariffa famiglia € 20,00 – gratis con ParcoKey QP
Numero min/max: min 1 – max 25 persone (età minima 8 anni)

2. Un paesaggio in evoluzione
Panoramico itinerario lungo il crinale tra la Val Rendena e la Val Algone che conduce alla sommità del Monte Toff (2040m), dal quale si possono ammirare le Dolomiti di Brenta e la catena montuosa dell’Adamello – Presanella.
Il paesaggio ci svelerà la sua origine e le trasformazioni naturali e antropiche che l’hanno modificato nel corso degli anni. Quale sarà il suo futuro?
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
Difficoltà: media
Dislivello: positivo 400 m
Tempo indicativo di percorrenza: 5 ore circa di camminata
Distanza percorsa: 7 km
Ritrovo: ore 9:00 all’imbocco della Val Algone. Geolocalizzazione 46°03’49.2″N 10°49’09.2″E
Durata attività: giornata intera (7-8 ore)
Data: martedì 9 luglio e martedì 30 luglio
Quota di partecipazione: € 10,00 adulti – € 5,00 bambini; tariffa famiglia € 20,00 – gratis con ParcoKey QP Numero min/max: min 1 – max 25 persone (età minima 8 anni)

3. La natura che non ti aspetti
Escursione suggestiva seguendo la traccia nascosta delle connessioni tra uomo e piante.
Un accompagnamento speciale, tra note scientifiche e narrazione, per scoprire alcune tessere fondamentali
del mosaico naturale.
Percorreremo il sentiero SAT 267, partendo dal celebre Lago delle Malghette fino a raggiungere il paesaggio integro dei Tre Laghi, accompagnati dagli esperti del Parco Naturale Adamello Brenta.
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
Difficoltà: medio – alta
Dislivello: 450 m
Tempo indicativo di percorrenza: 6 ore circa di camminata
Ritrovo: ore 08:30 piazzale centro fondo C.C. Magno. Per poi proseguire con la propria macchina lungo strada sterrata per 15 minuti
Durata attività: giornata intera – termine attività circa alle 16:00
Data: martedì 2 luglio e martedì 13 agosto
Quota di partecipazione: € 10,00 adulti – € 5,00 bambini; tariffa famiglia € 20,00 – gratis con ParcoKey QP Numero min/max: min 1 – max 25 persone (età minima 8 anni)

4. Trivena, intreccio di storia e geologia
Ricca escursione dall’imbocco della Val di Breguzzo al Rifugio Trivena.
Camminando sulle pietre, testimoni degli avvenimenti geologici della valle, entriamo nella storia degli uomini e delle donne che hanno lavorato e vissuto, in tempo di pace e di guerra, fra impervie pareti rocciose, limpide acque e tanta neve.
Affascinante e intrigante viaggio nel tempo per scoprire piccoli segreti che l’educatore ambientale del Parco sarà lieto di condividere con voi.
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
Difficoltà: media
Dislivello: 400 m
Tempo indicativo di percorrenza: 4 ore circa di camminata
Ritrovo: ore 09:00 Parcheggio presso il Cimitero Monumentale a Bondo
Durata attività: giornata intera – termine attività circa alle 16:00
Data: martedì 23 luglio e martedì 20 agosto
Quota di partecipazione: € 10,00 adulti – € 5,00 bambini; tariffa famiglia € 20,00 – gratis con ParcoKey QP Numero min/max: min 1 – max 25 persone (età minima 8 anni)

ControCORRENTE: l’eroico viaggio del salmerino alpino!

Passeggiata alla scoperta del Parco Naturale Adamello Brenta e in particolare, lungo le rive del Rio Massò, andremo ad osservare l’ambiente acquatico e la fauna che lo caratterizzano.
Visita al Centro ittiogenico di Molveno con il Guardiapesca per conoscere il salmerino alpino, abitante speciale dei laghi del Parco.
Difficoltà: facile
Tempo indicativo di percorrenza: 1 ora di camminata
Ritrovo: ore 10:15 c/o al parcheggio infopoint del Lago di Molveno
Durata attività: 2 ore e 30 circa
Date: tutti i mercoledì dal 3 luglio al 21 agosto
Quota di partecipazione: € 8,00 adulti – ragazzi < 14 anni € 4,00 – gratis con ParcoKey QP;
Numero min/max: 1 – 25

ANIMAL TRACKING: sulle orme degli animali alle prime luci dell’alba

Vivrai una mattina da vero ricercatore. Partiremo all’alba e cammineremo in silenzio sui sentieri che attraversano i boschi nel Parco Naturale Adamello Brenta, con la speranza di scorgere nel bosco qualche animale pronto ad affrontare la giornata o le tracce che ognuno di loro lascia. Lungo il cammino, grazie ad un Esperto del Parco, verrai coinvolto in un’attività di monitoraggio ambientale e conoscerai forme di vita nascoste e affascinanti.
Adatto ad escursionisti con buona preparazione atletica. (età minima dieci anni)
Difficoltà: media
Dislivello: circa 400 m in salita e in discesa
Tempo indicativo di percorrenza: 5 ore circa di camminata
Ritrovo: Ritrovo ore 06:30 c/o il parcheggio del Centro Fondo Campo Carlo Magno. Da lì si prosegue in auto privata, lungo una strada sterrata, seguendo l’esperto del Parco, fino alla Piana delle Malghette
Durata attività: mezza giornata (partenza ore 06.30, rientro ore 11.30)
Date: tutti i giovedì dall’11 luglio al 5 settembre
Quota di partecipazione: € 12,00 – gratis con ParcoKey QP;
Numero min/max: min 2 – max 10

SUGLI ALPEGGI DELLA RENDENA

In collaborazione con l’Associazione Nazionale Allevatori Razza Rendena (A.N.A.Re.) e le amministrazioni proprietarie delle malghe, il Parco propone facili escursioni per raggiungere le più belle malghe del Parco e degustare i prodotti tipici della Val Rendena. Ogni malga si raggiungerà a piedi in compagnia dell’esperto del Parco; è previsto l’incontro con il malgaro, l’intervento dell’esperto dell’A.N.A.Re. sulle caratteristiche della vacca di razza Rendena e la visita guidata all’alpeggio.
Quota di partecipazione: € 15,00 adulti – € 7,50 bambini; tariffa famiglia € 30,00 – gratis con ParcoKey QP

Malga Rosa
Data: giovedì 11 luglio 2024
Programma: ritrovo a Villa Rendena, con i mezzi propri si raggiunge località via Marcia da dove parte l’escursione che porta a Malga Rosa con l’Esperto del Parco e un rappresentante dell’A.N.A.Re. Pranzo offerto dal Comune di Porte di Rendena.
Ritrovo: ore 10:00 ritrovo in Piazza di Villa Rendena di fianco alla Chiesa Parrocchiale

Malga Fevri e Montagnoli
Data: giovedì 18 luglio 2024
Programma: salita in quota con cabinovia Spinale (risalita compresa nella tariffa di partecipazione) e panoramica passeggiata in discesa fino a Malga Fevri. Intervento di un rappresentante della Comunità delle Regole di Spinale e Manez e di un rappresentante dell’A.N.A.Re. La passeggiata continua sempre in discesa fino a raggiungere Malga Montagnoli. Pranzo offerto dalla Comunità delle Regole Spinale e Manez.
Ritrovo: ore 10:00 Madonna di Campiglio – parcheggio Spinale

Malga Vallina d’Amola
Data: giovedì 25 luglio 2024
Programma: panoramica escursione per raggiungere la suggestiva conca di Malga Vallina d’Amola da cui poter ammirare le Dolomiti di Brenta patrimonio dell’UNESCO: Intervento di un rappresentante dell’A.N.A.Re. e pranzo offerto dal Comune di Giustino.
Ritrovo: ore 10:00 Val Nambrone – bivio per Rifugio Segantini

Malga Ritort
Data: giovedì 1° agosto 2024
Programma: facile passeggiata che da Patascoss porta a Malga Ritort, magnifico balcone naturale da cui ammirare le maestose Dolomiti di Brenta, patrimonio Unesco. Intervento di un rappresentante dell’A.N.A.Re. e pranzo offerto dal Comune di Pinzolo.
Ritrovo: ore 17:00 Madonna di Campiglio – parcheggio di Patascoss

Malga Caret
Data: giovedì 8 agosto 2024
Programma: escursione lungo il bellissimo Sentiero delle Cascate in Val Genova, da località Ragada a Malga Caret. Intervento di un rappresentante dell’A.N.A.Re. e pranzo offerto dal Comune di Giustino.
Ritrovo: ore 10:00 Val Genova – Ponte Maria

Malga Cioca
Data: giovedì 22 agosto 2024
Programma: escursione dall’arrivo della cabinovia Tulot (risalita da Pinzolo compresa nella quota di partecipazione), fino a Malga Grual, per poi tornare a Malga Cioca e visitare la stalla. Intervento di un rappresentante dell’A.N.A.Re. e pranzo offerto dal Comune di Pinzolo.
Ritrovo: ore 10:00 parcheggio cabinovia Tulot – Pinzolo

Malga San Giuliano
Data: giovedì 29 agosto 2024
Programma: escursione fino a Malga San Giuliano e quindi al Rifugio San Giuliano (circa 2 ore di camminata) con l’Esperto del Parco e un rappresentante dell’A.N.A.Re. Pranzo offerto dal Comune di Caderzone Terme.
Ritrovo: ore 08:30 Caderzone Terme presso il parcheggio di fianco alla Chiesa – salita con il proprio mezzo (si seguirà l’operatore del Parco lungo la strada di montagna asfaltata nella prima parte e sterrata per circa 1 km nell’ultimo tratto)

TREKKING IN VAL ALGONE
Lungo i sentieri ai piedi delle Dolomiti

La Val Algone è una delle valli più selvagge e meno frequentate delle Dolomiti di Brenta e proprio per questo è riuscita a conservare un patrimonio floristico, faunistico e geologico eccezionale. Ma non è sempre stato così.
Un tempo, infatti, la valle risuonava di colpi, sbuffi e martellate, espressione sonora di diverse attività che l’uomo ha avviato nei secoli scorsi e che hanno messo a rischio la ricchezza e la bellezza della valle. Una storia affascinante e avvincente, che la voce di una guida del Parco Naturale Adamello Brenta ti racconterà tappa dopo tappa, fino alla golosa conclusione presso Malga Nambi.
Sono possibili variazioni di percorso a discrezione della guida;
Al momento specificare eventuali allergie o intolleranze alimentari.
Difficoltà: media Dislivello: 290m
Tempo indicativo di percorrenza: 1 ora di camminata
Ritrovo: 09:30 presso il Punto Info Parco – Albergo Brenta
Durata attività: 3 ore circa – 5 km
Date: tutti i venerdì dal 7 giugno al 27 settembre
Quota di partecipazione: € 15,00 adulti – ragazzi < 14 anni € 7,50 – gratis con ParcoKey QP;
Numero min/max: 1 – 25

SUPERPARK. VISIONI D’AUTORE

CINEMA A “IMPATTO ZERO” SOTTO LE STELLE | ore 21:00 | partecipazione gratuita
L’attenzione all’ambiente circostante e la sostenibilità sono alla base di questa rassegna di film sotto le stelle. Il bosco diventa il teatro in cui ammirare le diverse proiezioni, il prato fa le veci delle poltrone del cinema e il silenzio, grazie all’utilizzo delle cuffie per ogni spettatore durante tutta la durata dello spettacolo, garantisce il rispetto per gli abitanti della foresta.
Quest’anno, accanto alle proiezioni alimentate con l’energia del sole grazie al camion solare di “Cinema du Desert”, alcuni dei film in programma prevedono l’utilizzo del Ciclo-Cinema, un progetto innovativo e sostenibile che coinvolge gli spettatori in prima persona. La corrente necessaria ad alimentare la proiezione viene fornita direttamente dal pubblico, che ha il compito di pedalare su delle speciali biciclette per tutta la durata dello spettacolo e continuare a produrre energia.
Programmazione:

Mercoledì 19 giugno – Pinzolo Loc. Pineta
Yuku e il fiore dell’Himalaya
Animazione
Francia, Svizzera, Belgio | 2022 | 66’
Regia: Arnaud Demuynck, Rémi Durin

ANTEPRIMA
Lunedì 24 giugno – Carisolo Loc. Antica Vetreria
La famosa invasione degli orsi in Sicilia con la presenza del regista Lorenzo Mattotti
Animazione
Francia, Italia | 2019 | 82’
Regia: Lorenzo Mattotti

Martedì 25 giugno – Stenico Bosco Arte Stenico
Il respiro della foresta
Documentario
Cina | 2021 | 85’
Regia: Huaqing Jin

Mercoledì 26 giugno – Cles Doss di Pez (in caso di maltempo verrà recuperata la serata il 27 giugno)
Materia fuori posto
Documentario ambientalista
Austria | 2022 | 100’
Regia: Nikolaus Geyrhalter

Venerdì 28 giugno – Malga Folgarida di Dimaro (in caso di maltempo verrà recuperata la serata il 29 giugno)
Il Male non esiste
Drammatico
Giappone | 2023 | 106’
Regia: Ryûsuke Hamaguchi

Domenica 30 giugno – Lago di Molveno
Segnali di vita con la presenza del regista Leandro Picarella
Documentario
Italia, Svizzera | 2023 | 106’
Regia: Leandro Picarella

Lunedì 1° luglio – Daone Loc. Nudole (in caso di maltempo verrà recuperata la serata il 2 luglio)
Jurek
Documentario sportivo
Polonia | 2015 | 73’
Regia: Paweł Wysoczański

Mercoledì 3 luglio – Andalo Lago
Montagne di plastica
Documentario
Italia | 2021 | 40’
Regia: Manuel Camia

Giovedì 4 luglio – Nuovi Palazzi Spaur a Sporminore
La canzone della terra
Documentario
Norvegia | 2023 | 90’
Regia: Margreth Olin

Venerdì 5 luglio – CICLOCINEMA a Forte Larino
The Fire Within: A Requiem for Katia and Maurice Krafft
Documentario
Gran Bretagna, Svizzera, Francia | 2022 | 84’
Regia: Werner Herzog

Sabato 6 luglio – CICLOCINEMA al Parco delle Terme di Comano
If I only could hibernate
Drammatico
Mongolia, Francia, Svizzera, Qatar | 2023 | 96’
Regia: Zoljargal Purevdash

ESCURSIONI CON OSPITI D’ECCEZIONE

Domenica 23 giugno
Escursione in Val di Fumo con Giovanni Costantini, musicista e direttore artistico: all’ascolto dei suoni della natura.
Descrizione percorso: dopo aver costeggiato il Lago di Malga Bissina ci si addentra nella magica vallata della Val di Fumo, attraversata dalle acque cristalline del fiume Chiese. Questo luogo incantato funge da cornice alla maestosa vetta del Carè Alto. Una volta giunti al Rifugio, il rientro avverrà in autonomia.
Ritrovo: ore 09:00 presso il parcheggio Bissina (parcheggio gratuito esibendo la prenotazione dell’attività)
Tipologia di percorso: facile
Come partecipare: prenotazione obbligatoria presso Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo S.p.A. Tel. 0465 447501 – www.campigliodolomiti.it

Domenica 30 giugno
Escursione Anello del Peller con Leandro Picarella, regista, montatore e sceneggiatore: osservare il territorio con gli occhi del cinema
Descrizione percorso: dalla località bersaglio si sale in auto fino al parcheggio a valle del lago Durigal; da lì si percorre una strada forestale verso Malga Tassulla, per poi raggiungere attraverso un comodo sentiero il passo della Forcola (SAT 336).
Si raggiungerà un punto panoramico sul Pian della Nana e sul caratteristico massiccio del Sasso Rosso. Il rientro è previsto lungo lo stesso tracciato.
Ritrovo: ore 09:00 presso località Bersaglio di Cles
Tipologia di percorso: facile
Come partecipare: prenotazione obbligatoria presso Azienda per il Turismo Val di Non soc. coop. Tel. +39 0463 830133 www.visitvaldinon.it

Domenica 7 luglio
Escursione al Doss del Sabion con Tommaso Melilli, chef, scrittore e consulente creativo
Descrizione percorso: Escursione panoramica in quota, raggiungibile con gli impianti. L’itinerario si sviluppa prevalentemente in discesa partendo dal Doss del Sabion – 2.100 metri di quota dove si imbocca il sentiero Soffio del Brenta. Il tracciato si sviluppa dapprima lungo il crinale alternando tratti di strade forestali a tratti di sentiero tra pascoli e boschetti fino alla località Madonnina, enorme prato panoramico con una piccola chiesetta al margine.
L’escursione prosegue in direzione della Malga Bregn da l’Ors e, seguendo il sentiero SAT 307B, si raggiunge la località Pra Rodont, a 1500 m s.l.m., dove è possibile prendere gli impianti per scendere nuovamente a Pinzolo.
Ritrovo: ore 09:00 presso il parcheggio delle Funivie di Pinzolo
Tipologia di percorso: facile
Come partecipare: prenotazione obbligatoria presso Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo S.p.A. Tel. 0465 447501 – www.campigliodolomiti.it

Domenica 22 settembre
Escursione in Val Algone con Silvia Camporesi, artista e fotografa
Descrizione percorso: itinerario ad anello che si snoda all’interno della bellissima Val Algone e permette di attraversare pascoli, boschi e malghe circondati dalle Dolomiti di Brenta. Partenza escursione dal parcheggio di Malga Stablei, per raggiungere Malga Plan lungo un sentiero pressoché pianeggiante. Da qui si sale fino a raggiungere Malga Movlina, una delle malghe più panoramiche del Trentino (circa 200 m di dislivello). Rientro lungo la strada sterrata della Val Algone.
Al termine dell’esperienza, degustazione di prodotti locali presso Malga Nambi.
Ritrovo: ore 09:00 presso il parcheggio Bissina (parcheggio gratuito esibendo la prenotazione dell’attività)
Tipologia di percorso: facile
Come partecipare: prenotazione obbligatoria presso Garda Dolomiti – Azienda per il Turismo S.p.A. Tel. 0464 554444 – www.gardatrentino.it

Domenica 29 settembre
Escursione a Malga Cengledino con Vincenzo Venuto, biologo, divulgatore scientifico, autore e conduttore televisivo
Descrizione percorso: escursione ad anello lungo il sentiero che da Malga Cengledino, dalla quale è possibile ammirare lo spettacolare panorama sulle Dolomiti di Brenta, prosegue passando da un’incantevole bosco fino a raggiungere il Bait dei Cacciatori, piccola e caratteristica baita in legno immersa tra mughi e rododendri. Il rientro avverrà in autonomia.
Tipologia di percorso: facile
Ritrovo: ore 08:30 alla Chiesa di Tione
Come partecipare: prenotazione obbligatoria presso Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo S.p.A. Tel. 0465 447501 – www.campigliodolomiti.it

Domenica 6 ottobre
Escursione al Lago delle Malghette con Caterina Tomeo, docente Universitaria, curatrice e scrittrice
Descrizione percorso: dal parcheggio Centro Fondo di Campo Carlo Magno si prosegue con la propria auto fino alla località Malga Vigo. Dalla Malga si snoda un sentiero panoramico che vi condurrà ad uno dei luoghi più suggestivi del Parco, il Lago delle Malghette.
Il rientro avverrà in autonomia.
Ritrovo: ore 08:30 al parcheggio del centro Fondo di Campo Carlo Magno
Come partecipare: prenotazione obbligatoria presso il Consorzio Dimaro Folgarida Vacanze Tel. 0463 986608 – info@visitdimarofolgarida.it

Domenica 13 ottobre
Escursione lungo il Lago di Molveno con Federico Taddia giornalista, autore, conduttore radiofonico e storyteller
Descrizione percorso: Percorso semplice e adatto a tutti che misura circa 11 km e si completa in circa tre ore.
Le acque cristalline del lago attorniate dalle Dolomiti di Brenta regalano un paesaggio magnifico.
Dal punto di partenza, passando attraverso il bosco, si giunge fino alla cascata presso il Ponte Romano, fino ad arrivare alla Baita ai Fortini di Napoleone, che regala una straordinaria vista panoramica. Proseguendo sulla riva meridionale verso il piccolo Lago di Nembia si raggiunge la sponda orientale del bacino.
Ritrovo: ore 09:00 al parcheggio Pozze di Molveno
Come partecipare: prenotazione obbligatoria presso Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella Tel. 0461 585836 – www.visitdolomitipaganella.it

ESPERIENZE scontate con la ParcoKey

ALBA IN MALGA IN VAL AMBIEZ
Un giorno da malgaro con la pastora Chiara
Al sorgere del sole in Val d’Ambiez, porta di ingresso alle Dolomiti di Brenta, incontriamo la pastora Chiara, la padrona di casa di Malga Senaso di Sotto. Assistiamo alla mungitura e alla lavorazione del formaggio e gustiamo una colazione sana e genuina, fatta con i prodotti della malga. Ammiriamo, con gli operatori del Parco Naturale Adamello Brenta, la cascata nascosta tra le rocce.
Programma:
• Ore 06:00 partenza in jeep per la Val d’Ambiez
• Ore 06:30 comincia la giornata da malgaro a Malga Senaso di Sotto: richiamo delle vacche in stalla, mungitura, lavorazione del latte per fare il formaggio
• Ore 08:00 colazione con i prodotti di malga e le torte di mamma Erica
• Ore 09:00 rottura della cagliata, assaggio dei formaggi di malga e visita alla malga
• Ore 10:00 camminata alla ricerca della cascata nascosta
• Ore 11:30 rientro in jeep a San Lorenzo Dorsino (da Pont de Broca)
Difficoltà: bassa
Ritrovo: ore 06:00 alla piazza della Chiesa di San Lorenzo in Banale
Durata attività: mezza giornata
Date: tutti i giovedì dal 27 giugno al 29 agosto
Quota di partecipazione:
Adulti: € 30 | € 25 con Paganella Card | Qualità parco € 20
Bambini fino a 12 anni: € 25 | € 20 con Paganella Card | Qualità parco € 15
Numero min/max: max 23 persone
Prenotazione: +39 0465 734040

surgiva