fbpx

Paleozoico (più di 300 Ma)

Risalgono al Paleozoico gli Scisti di Rendena, rocce metamorfiche (filladi, micascisti, gneiss) appartenenti al cosiddetto Basamento Cristallino. Cioè l’unità più antica che si trova alla base di tutta la catena delle Alpi Meridionali, dalla Slovenia al Piemonte. Le originarie rocce sedimentarie (peliti, areniti, argilliti, calcari) sono state sottoposte ad alte pressioni e temperature durante la fase Varisica della grande Orogenesi Ercinica (la formazione di antiche montagne). Al termine della quale tutti i continenti si trovarono riuniti nel supercontinente Pangea. Nell’area del Geoparco il Basamento affiora lungo la Val Rendena tra il gruppo dell’Adamello a ovest e la Linea delle Giudicarie. Una grande faglia che percorre i fondovalle dal Lago d’Idro a Merano.

Share This