Cronistoria rivalidazione

Le fasi chiave della definizione della nuova strategia in funzione della rivalidazione 2012 possono essere così riassunte:

luglio – settembre 2010

  • avvio aggiornamento Rapporto Diagnostico
  • indagine sui visitatori del 3 parchi trentini in collaborazione con l’Ufficio politiche turistiche della PAT, svolte nei principali luoghi di accesso e frequentazione del Parco (parcheggi, sentieri, fermate dei bus navetta) e durante lo svolgimento delle attività estive (Relazione indagine 2010)
  • forum ambito Val di Non

estate 2011

  • indagine sui visitatori del Parco, in collaborazione con l’Ufficio politiche turistiche della PAT, svolte nei principali luoghi di accesso e frequentazione del Parco (parcheggi, sentieri, fermate dei bus navetta) e durante lo svolgimento delle attività estive. (Relazione indagine 2011)
  • valutazione e analisi del primo Piano d’Azione, in funzione della nuova fase partecipativa e della redazione del nuovo PdA 2012-2017

maggio – settembre 2011

  • forum ambito Val di Sole, Val Rendena, Giudicarie Centrali e Val del Chiese
  • forum ambito Giudicarie Esteriori e Altopiano della Paganella
  • elaborazioni statistiche per aggiornamento Rapporto Diagnostico

novembre – dicembre 2011

  • definizione dei Patti di Collaborazione da sottoscrivere con i partner
  • forum plenario conclusivo dal titiolo “Carta Europea del Turismo Sostenibile e Piano Socio-economico: presentazione delle strategie e sottoscrizione degli impegni” finalizzato alla presentazione dei numerosi progetti emersi durante i forum territoriali d’ambito e, sottoscrizione della strategia e degli impegni dei prossimi 5 anni da parte dei numerosi soggetti realizzatori
  • chiusura e redazione definitiva del PdA 2012-2017 e del Rapporto Diagnostico

aprile 2012

  • sopralluogo verificatore Europarc e incontri mirati con stakeholders locali

giugno 2012

  • analisi e approvazione della documentazione del Parco da parte della Commissione di Europarc Federation e comunicazione dell’ottenuta rivalidazione

ottobre 2012

Share This