Giudizi lusinghieri sul Parco

I servizi offerti dal Parco Naturale Adamello Brenta sono ottimi.
Lo dice un’indagine condotta dalla Facoltà di Economia “Richard M. Goodwin” dell’Università degli Studi di Siena nell’ambito del progetto “SelfPas”. La ricerca è stata eseguita intervistando 1082 visitatori delle seguenti aree protette:

  • Parco del Delta del Po
  • Parco Fluviale dell’Alcantara
  • Parco Naturale Adamello Brenta
  • Parco Nazionale del Vesuvio
  • Parco Nazionale delle Cinque Terre
  • Parco Regionale della Maremma

Dall’indagine svolta il Parco Naturale Adamello Brenta ha ottenuto giudizi lusinghieri, ovvero un ottimo, in riferimento ad alcuni servizi: ricettività (41,7%), materiale informativo (52%), sentieristica (47,2%), cartellonistica (36,1%) e integrità dell’ambiente (48,2%).
La classe di età prevalente tra gli intervistati è quella 36-55. I visitatori intervistati del Parco Naturale Adamello Brenta hanno un’età media di quasi 48 anni.
Il 97% degli intervistati è di nazionalità italiana, il 27% è laureato e il 47% ha un diploma di scuola media superiore.
La motivazione principale della presenza nel Parco risulta essere il viaggio per vacanza.
Dall’indagine è inoltre emerso che pur rimanendo rilevante la componente che viaggia prevalentemente d’estate ed in occasione delle ferie estive, aumentano molto coloro che viaggiano in primavera e indistintamente in tutti i periodi dell’anno, così come quelli che viaggiano in qualsiasi occasione o nel fine settimana.
Circa l’87% dichiara di sapere di trovarsi in un’area parco.
Sale la percentuale dei fidelizzati, cioè di quelli che avevano già visitato il parco in altre occasioni. Questo è particolarmente vero per il Parco Naturale Adamello Brenta (57,4%).
Infine sale, in tutti i parchi analizzati, la percentuale di coloro per i quali il parco rappresenta la ragione principale del viaggio: dal 28% si passa al 44%. Nel caso del Parco Naturale Adamello Brenta la percentuale di visitatori che dichiara di essere stata influenzata dalla presenza del parco è del 70%.
  

Share This