Con una cerimonia di attestazione presso la sede del Parco Naturale Adamello Brenta, ieri hanno fatto ufficialmente il loro ingresso nel mondo Qualità Parco due nuove aziende rendenere. Si tratta dell’Hotel Denny di Carisolo, gestito dalla famiglia Maestri, e dell’Azienda Agricola Pollini F.M.M. di Pollini Fabio di Pelugo, i quali hanno superato tutte le verifiche e dimostrato di rispettare i requisiti ambientali stabiliti dai protocolli per la concessione del marchio.
Il progetto Qualità Parco premia, infatti, con un marchio che richiama il logo del Pnab gli operatori, del settore turistico – ricettivo e del settore agroalimentare, che dimostrano una concreta attenzione all’ambiente nella loro gestione aziendale.
Con queste due nuove certificazioni attualmente sono 45 le aziende aderenti di cui 26 alberghi, 4 garnì, 5 strutture tipiche e 4 campeggi, mentre sono 6 le aziende apistiche.
Il Presidente Caola ha sottolineato che questo marchio sa portare alle aziende un ritorno, soprattutto d’immagine, se l’imprenditore sa dimostrare sapientemente di avere qualcosa in più degli altri ma “non solo come una spilla da mettersi alla giacchetta – ha detto Caola – piuttosto perché per ottenerlo ha interiorizzato importanti principi ambientali e migliorato la gestione della propria azienda”. 
A sua volta, il Parco vede nel progetto Qualità Parco un patto di alleanza con il territorio. Grazie agli operatori turistici e alle aziende agroalimentari questo progetto risulta strategico per diffondere la cultura del Parco e molte buone pratiche tra le aziende operanti nell’area protetta.

Share This