Una domanda importante che senz’altro merita una riflessione approfondita, a fianco a fior di esperti, è quella che stimolerà il convegno internazionale “Di chi sono le Alpi? Appartenenze politiche, economiche e culturali nel mondo alpino contemporaneo” organizzato ad Agordo, tra le Dolomiti inserite nella World Heritage List (2009), dal 22 al 24 settembre.
Nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia il convegno intende interrogarsi sul ruolo e sulla posizione politica economica e culturale che va assumendo oggi il mondo alpino, terra di confine e d’incontro tra rivendicazioni locali, strategie regionali, progetti di cooperazione europea. Il dibattito coinvolge ampi orizzonti di riflessione: dall’assetto politico amministrativo ai problemi socio-economici relativi alla gestione di beni e risorse, alle attitudini culturali che guidano i processi di fruizione di uno dei luoghi più turistici del pianeta.

Nella giornata di venerdì, troverà spazio anche la cerimonia di premiazione del concorso per le scuole “Di chi sono le Dolomiti?” organizzato nell’ambito del convegno dall’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (sezione Veneto) e dalla Fondazione Dolomiti Unesco. Ai ragazzi delle scuole italiane è stato chiesto di rispondere alla domanda attraverso una rappresentazione originale delle Dolomiti, a partire dai vissuti personali e dalle attese per il domani. I vincitori delle quattro sezioni avranno la possibilità di soggiornare e scoprire le Dolomiti nei quattro parchi che hanno collaborato: Parco Naturale Adamello Brenta, Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino e Parco Naturale Dolomiti Friulane.
Per mano del Vicepresidente del nostro Parco Ivano Pezzi e degli Assessori Gilio Ceranelli e Giuseppe Scrosati, i 18 ragazzi e i 2 insegnanti della 3° BT ITC Leonardo da Vinci di Cagliari riceveranno il premio vinto nella sezione Scuole Secondarie di II grado e saranno ospiti nella Foresteria di Mavignola dal 23 al 25 settembre.

In allegato il Programma del Convegno.

Programma_Convegno.pdf

Share This