Il corso di formazione che annualmente il Parco propone agli insegnanti degli istituti comprensivi convenzionati, in previsione dell’inizio della scuola, celebrerà quest’anno l’importante riconoscimento che la Commissione Unesco ha conferito alle Dolomiti, inserendole nella lista del Patrimonio mondiale dell’Umanità.

Oggetto del corso, denominato “Dolomiti Patrimonio dell’Umanità e Adamello Brenta Geopark" saranno dunque gli aspetti geologici e idrogeologici del Gruppo delle Dolomiti di Brenta e la geologia dell’Adamello Brenta Geopark.

Presso la Foresteria di Mavignola del Parco, sotto il coordinamento dalla geologa del Parco, Vajolet Masè, e con la collaborazione del dott. Avanzini del Museo di Scienze di Trento, del dott. Tomasoni, libero professionista e del Servizio Geologico della Provincia, i 52 partecipanti seguiranno lezioni in aula a partire dal pomeriggio di lunedì 29 agosto per poi concludere nel pomeriggio del giorno successivo con un’escursione in Vallesinella lungo il percorso alle sorgenti del Sarca per osservare sul campo quanto appreso in aula.
La proposta di 10 ore stanziali sarà arricchita, per chi pernotterà presso la foresteria, da una serata dedicata alla lettura delle stelle con le astronome del Museo Civico di Rovereto.

A conclusione del corso, il 10 settembre, gli insegnanti parteciperanno infine ad un’escursione di tutta la giornata nelle Dolomiti di Brenta accompagnati dalle Guide Alpine di Madonna di Campiglio.

Per ulteriori approfondimenti di seguito è scaricabile il programma completo.

Programma_corso_2011-2012.pdf

Share This