Erano quasi 40 gli apicoltori che mercoledì 19 ottobre hanno partecipato al corso di formazione a loro dedicato presso Villa Santi, la Casa Natura del Parco Naturale Adamello Brenta a Montagne.
Dopo un saluto di accoglienza, Antonio Caola e Roberto Zoanetti hanno passato la parola all’Assessore del Parco competente, Roberto Gusmerotti, e poi agli esperti del settore, dott. Massimo Ferrari e dott. Paolo Fontana, invitati a relazionare sugli argomenti in programma:
– il progetto “Qualità Parco miele”;
– la corretta etichettatura dei mieli;
– la pratica della produzione e selezione locale di api regine;
– esperienze di selezione locale svolte attualmente in alcune aree del Trentino.
Compiaciuti i partecipanti al termine dell’incontro in attesa del secondo appuntamento che sarà riservato questa volta ai soli produttori di miele certificato “Qualità Parco”.
Nel tardo pomeriggio di martedì 8 novembre sempre a Villa Santi si darà dapprima spazio agli apicoltori che presenteranno i propri prodotti e, a seguire, un ospite d’eccezione, lo chef di Locanda Margon, Alfio Ghezzi, svelerà alcuni segreti per utilizzare sapientemente il miele “Qualità Parco” in cucina.
E’ possibile richiedere il materiale del corso o avere ulteriori informazioni rivolgendosi a Valentina Maestranzi, referente del Progetto Qualità Parco, al numero di telefono 0465 806639.

Share This