L’Associazione “Qualità Parco” organizza per tutti gli apicoltori dell’area protetta il convegno:
“La morìa delle api negli alveari, cause e rimedi”
martedì 24 gennaio 2012 ore 20.00
presso la sala riunioni del Comune di Strembo

Relatori: 
Dr. Paolo Fontana (CTT-Fondazione Edmund Mach)
Sergio Benetti, apicoltore professionista   

Il convegno coinvolge esperti e operatori con l’obiettivo di dare informazione sulle possibili cause e individuare le necessarie e più opportune soluzioni al problema della moria di api che sta provocando una situazione di emergenza nel settore apistico trentino.
Anche le regioni vicine sono interessate da questo fenomeno che si sta ripercuotendo sul comparto con conseguenze economiche disastrose per le aziende e gravi danni alle colture agricole dipendenti dalla fondamentale funzione impollinatrice delle api, pur senza trascurare la loro grande importanza per l’equilibrio ambientale nel suo complesso.
Causa principale di queste morie pare essere stata l’elevato livello di Varroa che, favorita da una stagione molto calda e prolungata, ha potuto svilupparsi notevolmente. Altri aspetti rilevanti risultano essere in primo luogo la presenza di alcune virosi, sempre da ricollegare alla Varroa e la carenza di nutrizione a fine estate, dovuta al clima molto caldo della stagione 2011.  Individuare le possibili cause delle morie in atto, potrà servire ad evitarne altre in futuro.

Si prega di comunicare la propria partecipazione al seguente numero: 0465 806639.

Share This