Martedì 7 maggio alle ore 20.30 presso la sala Conferenze – 2° piano del Municipio di Dimaro Folgarida si svolgerà la serata dal titolo “Boschi a terra. E ora? – I tempi del bosco e le scelte dell’uomo.”, con il patrocinio del Comune.

Ospiti della serata saranno Alessio Giovannelli ricercatore del CNR IRET di Firenze, Paolo Kovatsch dell’Agenzia Provinciale delle Foreste Demaniali, e Piergiorgio Canella, ispettore forestale, che saranno moderati da Andrea Mustoni. 

Tale iniziativa si inserisce nel ciclo di incontri “I Martedì del Parco – Conversazioni sulla Natura”, un nutrito programma di serate tematiche sulla biodiversità, che sarà declinata affrontando argomenti specifici legati al territorio del Parco, tutti i primi martedì del mese, in località diverse nel corso del 2019.

I prossimi appuntamenti, organizzati in collaborazione con le amministrazioni comunali ospitanti, con l’Associazione Pescatori Alto Sarca, con CNR IVALSA, con la Fondazione Mach, con il Muse, con l’Osservatorio Trentino sul Clima – Dipartimento Protezione Civile e con il Servizio Foreste e Fauna della Provincia autonoma di Trento, saranno:

Sotto l’ombrello del picchio – L’importanza dei picchi nell’ecosistema bosco

Martedì 4 giugno a Tione alle ore 20.30

Le grotte archivi del tempo. Raponzolo e le altre. Un viaggio negli ambientti sotterranei alla scoperta della vita nascosta

Martedì 3 settembre a Carisolo alle ore 21.00

L’uomo in montagna, una presenza in movimento. Parole e immagini raccontano il rapporto tra uomo e ambiente in alta montagna

Martedì 1 ottobre a Ponte Arche alle ore 20.30

Alieni fra noi. Piante e animali si muovono con noi: il problema delle specie aliene invasive

Martedì 2 luglio a Tuenno alle ore 21.00

Chi ha paura dei pipistrelli? Conosciamo meglio queste preziose creature notturne da tutelare

Martedì 6 agosto a San Lorenzo in Banale alle ore 21.00

Clima che cambia, ambiente che cambia. E noi? Riflessioni sul futuro che ci aspetta.

Martedì 5 novembre ad Andalo alle ore 20.30

C’è gambero e gambero. Il nostro gambero di fiume e le nuove minacce.

Martedì 3 dicembre a Breguzzo alle ore 20.30

 

CG/

Share This