fbpx
Seleziona una pagina

A causa delle forti piogge cadute nell’ultimo week-end di maggio, la viabilità di alcune valli del Parco risulta attualmente vietata, come da ordinanze comunali.

Situazione VAL GENOVA
Tutto il traffico, sia veicolare che pedonale, è bloccato fino a nuove indicazioni. La valle rimane quindi inaccessibile. Le forti piogge hanno creato una situazione di instabilità del terreno che è necessario verificare a favore della pubblica sicurezza.
Le prenotazioni tramite le piattaforme dedicate sono state bloccate fino a venerdì 4 settembre. Per chi avesse già prenotato per questi giorni di chiusura straordinaria, può richiedere il rimborso al Parco scrivendo a mobility@pnab.it o telefonando al numero 0465 846190 (dal lunedì al venerdì: 8:30 – 12:30 / 14:00 -17:00 – sabato e domenica: 8:00 -12:00).

Situazione RITORT – PATASCOSS
E’ possibile raggiungere il parcheggio di Patascoss che è presidiato dal nostro personale dalle 9.00 alle 16.00.
Il parcheggio è gratuito e non c’è obbligo di prenotazione.
La strada che sale invece a malga Ritort è inaccessibile sia per il traffico veicolare che pedonale, causa un ponte pericolante. Il Rifugio Patascoss è aperto.

Per le altre valli del Parco, Val di Tovel, Vallesinella, Val d’Algone e Va di Fumo non ci sono variazioni di gestione e accesso al territorio.

Share This