fbpx
Seleziona una pagina

Consapevoli del delicato momento e del ruolo strategico che sempre più riveste l’ambiente, il Parco ha elaborato una nuova proposta di educazione ambientale rivolta alle scuole per l’anno scolastico 2020/2021, approvata dalla Giunta esecutiva nella seduta dell’8 settembre 2020.

A fini cautelativi si è cercato di evitare l’organizzazione di uscite sul territorio che prevedono il trasporto in pullman, privilegiando le attività all’aria aperta nei dintorni della scuola e che rispettino le attuali linee guida sulla riorganizzazione e la delicata apertura degli istituti scolastici.
Per preparare e contestualizzare al meglio le uscite educative nei pressi della scuola, saranno programmati degli incontri di didattica a distanza (video lezioni in presenza) con gli educatori del Parco e messo a disposizione materiale multimediale didattico scaricabile liberamente dall’area riservata del sito del Parco dedicata allo Sportello Permanente.
Rimane vivo infatti anche per il 2020-21 l’intento di promuovere l’attività dello “Sportello permanente – In squadra con il Parco”, strumento utile per contattare periodicamente studenti e insegnanti e per supportare il lavoro in classe e a casa.
Inoltre, partecipando al “Tavolo provinciale di coordinamento e di azione sui cambiamenti climatici”, il Parco propone per le classi terze della scuola secondaria di primo grado, un’uscita didattica in Val di Fumo dal titolo “Cambia il clima: la Natura del Parco risponde”.

Per dimostrare la vicinanza alle scuole in questo periodo emergenziale, la Giunta esecutiva del Parcoha deliberato di offrire gratuitamente i “Progetti tematici – In ricerca con il Parco” per l’anno scolastico 2020-21.

Share This