Il Parco Naturale Adamello Brenta rende noto che per il 2008 sono state fissate tre date per la presentazione delle domande relative all’assegnazione del marchio “Qualità Parco” alle strutture tipiche.
Le date sono: il 29 febbraio per le verifiche che saranno effettuate nella primavera 2008, il 31 maggio per le verifiche dell’estate 2008 e il 30 novembre per le verifiche dell’inverno 2008-2009.Il protocollo, messo a punto dal Parco Naturale Adamello Brenta in concertazione con l’Asat, il Dipartimento turismo e commercio della Provincia Autonoma di Trento e l’Associazione Agritur del Trentino, è stato approvato dalla Giunta esecutiva del Parco il 10 gennaio 2008 ed è ora disponibile, insieme ai relativi requisiti, all’indirizzo web www.pnab.it/cosa_facciamo/qualita_parco/modulistica.html. Dopo gli hotel, i campeggi, le scuole e i prodotti agroalimentari (miele), il progetto di marketing territoriale “Qualità Parco” si rivolge ora anche alle  strutture tipiche, quel segmento del settore ricettivo rappresentato da costruzioni che, dal punto di vista architettonico, sono rappresentative del territorio in cui si trovano (si intendono in tal senso sia edifici di valore storico/tipico rurale che strutture più recenti che richiamino l’architettura tipica di montagna) e offrono un’ospitalità molto legata alle tradizioni del territorio. Questa tipologia di strutture comprende affittacamere, agritur, bed & breakfast e rifugi escursionistici. Per informazioni e chiarimenti sulle domande per l’assegnazione del marchio “Qualità Parco” ci si può rivolgere alla responsabile del progetto Catia Hvala  (tel. 0465 806632)

Share This