Come arrivare

Versante  Giudicarie: Mappa di come arrivare al Parco

Da Trento si segue la SS n. 45 della Gardesana Occidentale fino a Sarche, proseguendo per Comano Terme e Tione (SS n. 237). Poco prima di Comano Terme si incontra la deviazione per il settore meridionale del Gruppo di Brenta (Valli d’Ambiéz e d’Algone - SS n. 421). Da Tione, proseguendo sulla SS n. 237 in direzione sud, si può accedere alle valli di Breguzzo e Daone-Fumo. Proseguendo in direzione nord (SS n. 239) si risale la Val Rendena. Si giunge a Strembo (Sede), proseguendo, dopo 7 km., all’altezza di Carisòlo, si stacca la Val Genova. Tutti i centri di queste valli sono collegati con il capoluogo Trento dagli automezzi del servizio pubblico.

 

Versante Val di Non e Val di Sole:

Da Trento si segue in direzione nord la SS n. 12 del Brennero fino a San Michele all’Adige (uscita A22); proseguendo sulla SS n. 43 in loc. Rocchetta si entra in Val di Non. Si continua sulla provinciale n. 73 della destra Noce fino a Tuenno (imbocco della Val di Tóvel) e successivamente Cles.

Poco dopo la loc. Rocchetta si incontra la deviazione per Andalo, Molveno e l’Altopiano della Paganella (SS n. 421), accesso orientale alla catena centrale del Brenta e al sottogruppo della Campa.

Dopo Cles il ponte di Mostizzolo sul fiume Noce segna il confine tra Val di Non e Val di Sole. Dai centri di Malé e Dimaro si accede alla catena settentrionale del Brenta.

Dall’alta Val di Sole si accede al Gruppo della Presanella.

 

Per raggiungerci via Treno

Per raggiungerci via Autobus

Come raggiungere Villa Santi

Dalle Giudicarie: provenendo da Tione di Trento, percorrendo la SS237, poco prima di Saone si devia verso Preore attraversando il Sarca e giungendo nel centro del paese di Preore lungo la SP34. Da lì, si imbocca la SP53 che sale ripida verso il Comune di Montagne. Superate le tre frazioni di Cort, Larzana e Binio, in poco si giunge alla struttura di Villa Santi.

Dalla Val Rendena: all'altezza di Spiazzo si abbandona la SS239 e si attraversa il ponte sul Sarca verso la frazione di Fisto, si prosegue in direzione sud e leggera salita verso l'altra frazione di Ches dove inizia la ripida strada per il "Prà da l'Asan". Dopo pochi chilometri si arriva alla Capanna Durmont presso il Passo Daone 1.310m. Superato il passo si scende per qualche tornante fino a raggiungere la struttura di Villa Santi. ATTENZIONE! NON PRATICABILE NELLA STAGIONE INVERNALE.

 

Carta del Parco 

 

estratto:

 

Estratto Villa Santi

immagine di osvaldo con famiglia che cammina
Scopri alcuni preziosi consigli per muoverti nel Parco...a piedi, in bici, in bus e a cavallo
 
Camminare lungo i sentieri del Parco,... immergerti in un'avventura straordinaria all'interno della natura.
 
Carè Alto
Le valli del Parco sono quattordici, ognuna caratterizzata da un paesaggio unico
 
Immagine di un particolare del Gruppo di Brenta
Il territorio del Parco si presenta come un mosaico di ambienti creati dalla natura e dall'uomo
 
copertina depliant Club QP
Scegliere una struttura del Club significa fare una scelta consapevole
 

 Disclaimer | Mappa del sito |  Anticorruzione |  Note legali |  Privacy |  Informativa sui cookies |  Credits

Copyright© 2001-2016 Parco Naturale Adamello Brenta



I testi e le foto, dove non specificato, sono del Parco Naturale Adamello Brenta.
E' vietato qualsiasi uso non autorizzato.
INFO E CONTATTI:

Email: info@pnab.it - P.E.C. info@pec.pnab.it
Sede Amministrativa
Via Nazionale, 24 38080 Strembo (TN)
Tel. 0465 806666 - Fax 0465 806699
P.IVA 01300650221 - C.F. 95006040224

Navigando il sito pnab.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.