Convivere con l'orso

«Incontrarci è molto difficile: siamo in pochi e molto timidi; per tale motivo tendiamo ad evitare gli incontri con l’uomo, scappando o nascondendoci.

Nonostante questo, ricordati che siamo animali di grandi dimensioni e, pur essendo di indole molto pacifica, quando ci spaventiamo possiamo reagire per autodifesa.

Se vuoi rendere ancora più difficile l’incontro, ci puoi avvertire con una camminata “rumorosa”: muoviti calpestando foglie e rami secchi o fai altri piccoli rumori. Grida e schiamazzi sono inutili e irrispettosi verso gli altri abitanti del bosco». Seguendo alcuni semplici consigli, il bosco sarà abbastanza grande per tutti!

vignetta delle impronte dell'orso Osvaldo

 

Se ti imbatti nelle mie tracce, osservale e fotografale ma non seguirle: rischi di spaventarmi!

vignetta dell'orso Osvaldo che rovista tra i rifiuti

 

Non lasciare rifiuti nel bosco o in prossimità di case isolate, nemmeno se si tratta di resti di cibo: ho sempre fame e, mentre sto mangiando, non voglio essere disturbato!

vignetta dell'orso Osvaldo che fa il bagno

 

Se mi avvisti in lontananza, osservami pure, ma senza tentare di avvicinarti!

vignetta dell'orso Osvaldo che guarda un uomo disteso

Se ci incontriamo nel bosco, non fare movimenti veloci, o a scatti, perché questi per me sono segnali d’attacco, così come lo è il gridare a squarciagola. Torna invece sui tuoi passi, lasciandomi una via di fuga.

vignetta di uomo che fotografa cucciolo di orso

 

Se ti imbatti in un mio cucciolo, non avvicinarti per osservarlo da vicino, ma allontanati con cautela, ritornando sui tuoi passi.

vignetta dell'orso Osvaldo spaventato da un cane

 Tieni il cane sempre al guinzaglio. Questa regola, che nel bosco deve essere sempre rispettata per evitare di arrecare disturbo alla fauna, diventa particolarmente utile laddove noi orsi siamo di casa.

Osvaldo ci ricorda 10 semplici regole di buona educazione e buon senso che dobbiamo seguire per rispettare il Parco.
 
immagine di osvaldo con famiglia che cammina
Scopri alcuni preziosi consigli per muoverti nel Parco...a piedi, in bici, in bus e a cavallo
 
Scopri il Parco in tutte le stagioni
 

 Disclaimer | Mappa del sito |  Anticorruzione |  Note legali |  Privacy |  Informativa sui cookies |  Credits

Copyright© 2001-2016 Parco Naturale Adamello Brenta



I testi e le foto, dove non specificato, sono del Parco Naturale Adamello Brenta.
E' vietato qualsiasi uso non autorizzato.
INFO E CONTATTI:

Email: info@pnab.it - P.E.C. info@pec.pnab.it
Sede Amministrativa
Via Nazionale, 24 38080 Strembo (TN)
Tel. 0465 806666 - Fax 0465 806699
P.IVA 01300650221 - C.F. 95006040224

Navigando il sito pnab.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.